Vin Brule’ (per il 31 Ottobre)

Pubblicato 30/10/2017 da cartomanziaeritualibyrosy

Ogni strega che si rispetti dovrebbe conoscere la ricetta base del vin brule’…Nella notte del 31Ottobre potrete festeggiare Mabon con castagne e vin Brule’..(O VINO CALDO OPPURE VINO COTTO)

*Inoltre tenete d’occhio la mia pagina facebook (tarocchi ed esoterismo di ROSY) NELLE PROX ORE PUBBLICHERO’ ALTRE VERSIONI DEL VIN BRULE’.

Occorrente
-1 arancia non trattata
-2 stecche di cannella
– 8 chiodi di garofano
-1 limone non trattato
-1/2 di noce moscata grattata
-1 litro di vino rosso
-200gr di zucchero
Procedimento:
Per preparare il vin brulè preparate tutte le spezie che vi serviranno per la preparazione, quindi tagliate sottilmente la scorza del limone e dell’arancia, senza prendere anche la parte bianca, che renderebbe amara la preparazione . In un tegame di acciaio dai bordi non troppo alti, versate lo zucchero ,
unite la scorza degli agrumi, le spezie e in ultimo versate il vino rosso corposo
Ponete la pentola sul fuoco e portate lentamente a ebollizione: fate bollire a fuoco basso per 5 minuti mescolando fino al completo scioglimento dello zucchero (7); a questo punto avvicinate una fiamma alla superficie del vino, facendo molta attenzione a non scottarvi: l’alcol contenuto nel vino prenderà fuoco, e voi dovete lasciarlo fiammeggiare fino al completo spegnimento (8).
Quando il fuoco si sarà spento, filtrate il vin brulè con un colino a maglie fittissime e servitelo fumante. Buon vin brulè a tutti!

P.S.

Per servire il vin brulè, è consigliabile usare boccali o tazze di ceramica, o di vetro temprato, perchè il vetro di un normale bicchiere potrebbe non reggere all’eccessivo calore e incrinarsi o addirittura spaccarsi immediatamente.

Inoltre, per bollire il vin brulè, non è consigliabile usare pentole antiaderenti

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: