angeologia

Tutti i post nella categoria angeologia

Acqua contro i demoni

Pubblicato 05/02/2020 da cartomanziaeritualibyrosy

Per esorcizzare tutti i demoni e le onde malefiche che impregnano un luogo

Occorrente:

Un piccolo flacone

Limoni

Arance

Rosmarino

Foglie di Lauro

Petali di rosa

Una candela bianca

Un paiolo con acqua

Procedimento:

accendere la candela è riempito il cartoncino con un decotto fatto di limoni arance e rosmarino foglie di Lauro Perini di rosa in eguale quantità che avrete lasciato sobbollire per una quindicina di minuti. Quindi trasferite la mistura nel flacone, recitando il seguente incantesimo:

“quest’acqua di demoni non vi appartiene, al contrario essa di caccia e vi sorprenderà. demoni delle tenebre, creature sconosciute e senza nome, Io vi esorcizzo con una potente acqua di gran nome!”

Quando la candela si era consumata completamente, asperge te leggermente con il decotto gli oggetti colpiti dal maleficio, oppure versatelo in un secchio di acqua calda con cui laverete i pavimenti dell’abitazione

NB da fare qualsiasi giorno con qualsiasi luna.

 

 

La Bibbia in magia e il  libro di giudici by Rosy

Pubblicato 01/12/2019 da cartomanziaeritualibyrosy

Il libro dei giudici racconta della nascita e della vita di Sansone.

LAVORA PER RIMUOVERE IL MALOCCHIO.

1)Scrivi il tuo desiderio su ciò che vuoi e perdona per salvarti da qualsiasi aspetto negativo in qualsiasi forma. Metti un foglio di carta con la tua petizione nella Bibbia sul libro dei Giudici, capitolo 15, versetto 10-17 e chiudi la Bibbia.

2)Prendi la Bibbia e puliscila dalla testa ai piedi.

3)Prendi la candela bianca, mettila nel candeliere e metti la candela sulla Bibbia chiusa.

4)Accendi una candela e leggi un versetto tre volte dal Libro dei Giudici tre volte al giorno.

Gli abitanti della Giudea hanno chiesto loro: – Perché sei venuto a combattere con noi? “Siamo venuti per legare Sansone e vendicarci”, hanno risposto. Tre mila persone dalla Giudea si recarono nella fessura della roccia di Etam e dissero a Sansone: “Non capisci che i Filistei ci governano?” Cosa ci hai fatto? Rispose: – Li ho appena ripagati meritatamente. Gli dissero: “Siamo venuti per legarti e tradire i Filistei”. Sansone disse: “Giura che non mi ucciderai tu stesso.” Bene, hanno detto. “Ti vincoleremo e te li daremo solo.” Non ti uccideremo. E, legandolo con due nuove corde, lo condussero fuori dalla scogliera. Quando si avvicinò a Lehi, i Filistei gridarono per incontrarlo. Lo Spirito del Signore si abbatté rapidamente su di lui e le corde sulle sue mani divennero come lino bruciato e si staccarono dalle sue mani. Ha trovato una nuova mascella d’asino, l’ha afferrata e ha ucciso un migliaio di persone. Sansone disse: “Ho posato la pila sulla pila con la mascella del culo; mascella d’asino – mille morti. Detto questo, scosse la mascella; pertanto, quel luogo era chiamato “Collina della mascella”.

5)Lascia che la candela si spenga fino alla fine.

6)Porta via il resto della candela e gettala nell’urna vicino a qualsiasi incrocio.

BIBBIA E HOODOO : ISAIA e la guarigione

Pubblicato 30/11/2019 da cartomanziaeritualibyrosy

La Bibbia nella magia Hoodoo non è solo una fonte di preghiera, ma è anche un potente talismano. La Bibbia spesso rimane aperta su versi importanti e si trova in un luogo specifico. I seguaci di Hoodoo non sono i soli a credere che la Bibbia sia magica. Diverse sette protestanti credono anche nel potere del verso, che può curare sia i disturbi spirituali che fisici. Prendi in considerazione due libri dei libri dell’Antico Testamento: il libro del profeta ISAIA e il libro dei Giudici, e vedremo che i versetti di questi libri hanno applicazioni pratiche nella magia di Hoodoo.

La Bibbia in magia è il libro di ISAIA

*GUARIGIONE*  Prendi una candela bianca e puliscila dalla cima della testa fino alla punta dei piedi, leggendo un versetto del libro di Osea 6; 1-3 con la convinzione che Dio ti guarirà. Nel loro dolore, Mi cercheranno fin dal primo mattino e diranno: “Andiamo e torniamo al Signore!” perché ha ferito – e ci guarirà, colpirà – e fascia le nostre ferite; Ci farà rivivere tra due giorni, il terzo giorno ci solleverà e vivremo davanti a lui. Quindi sappiamo che ci impegneremo a conoscere il Signore; come l’alba del mattino è la sua manifestazione, e verrà da noi come pioggia, poiché quest’ultima pioggia irriga la terra “. Quindi brucia la candela fino alla fine e rimuovi la cera da essa all’intersezione.

Подробнее на нашем сайте: http://lina-mag.ru/bibliya-v-magii-hoodoo/

La MAGIA delle CANDELE

Pubblicato 14/11/2019 da cartomanziaeritualibyrosy

 

Le candele sono da sempre considerate uno strumento molto importante in Magia, esse rappresentano la “scala” attraverso cui il nostro desiderio sale sino ai piani superiori prima di concretizzarsi nella realtà. E’ quindi utile conoscerle, sia sotto l’aspetto del significato che da secoli viene loro attribuito, ad ogni singolo colore, e all’accostamento che se ne fa con i relativi pianeti e forze collegate.
Prima di utilizzarle molti usano ungono le candele con olii profumati o anche con del comune olio di oliva da cucina precedentemente consacrato. L’unzione delle candele deve essere fatta visualizzando il risultato da ottenere partendo dalla metà della candela andando su in alto e dalla metà procedendo verso il basso.
Questo modo di procedere all’unzione rievoca la frase ormai famosa del grande Ermete Trismegisto (al lettore attento delle pagine di Bethelux non sarà sfuggito quante volte essa viene citata) e cioè: COME IN ALTO COSI’ IN BASSO.


Il più delle volte, a seconda del rito che si deve svolgere, si traccia una croce alla base della candela con il pollice della mano destra intinto nell’olio o vengono incisi sulla candela dei simboli o sigilli che richiamano l’attenzione della forza da cui vogliamo protezione per il nostro rituale.
Vedi ad esempio il capitolo sui 7 spiriti di luce e i loro propri sigilli. I colori delle candele vengono associati alla nostra volontà e allo scopo del Rito che si sta per compiere. Si possono impiegare anche più candele nello stesso momento o una sola, o 3, la bianca e la nera che sono la summa della regola del binario (nera a sinistra e bianca a destra, le due forze contrapposte di positivo e negativo che poste in equilibrio divengono forze generatrici) e al vertice di questo triangolo la candela “portante” associata al desiderio da realizzare, sempre tenendo bene a mente cià che ci accingiamo a creare SECONDO LE REGOLE, SECONDO I GIORNI LE ORE E I PIANETI CHE PRESIEDONO AL NOSTRO SCOPO.

Come si accendono le candele
Mai utilizzare dei fiammiferi perche’ la loro capocchia contiene zolfo.
E’ preferibile accenderle con un comunissimo accendino che compreremo ed useremo solo per questo scopo.
Come si spengono

Soffiare sulla fiamma è di cattivo auspicio. E’ preferibile inumidirsi le dita e stringerle sullo stoppino o utilizzare gli appositi spengi moccolo.
Solo in taluni rituali è comunque richiesto lo spegnimento della candela in quanto è sempre preferibile lasciare che la o le candele impiegate si consumino totalmente.

Con cosa si traccia un sigillo su una candela
I sigilli si possono tracciare ( non guardate alla perfezione perchè essa non è di questo mondo e non siamo tutti Leonardo da Vinci ) si tracciano con la punta di un chiodo o del coltello per i riti di “offesa” e con un bastoncino naturale ( di rosmarino o altra pianta appropriata ) per tutti gli altri tipi di rituale.
Ma in mancanza anche un semplice stuzzicadenti andrà benissimo

🌟🌟🌟INCENSI🌟🌟🌟

Pubblicato 18/09/2019 da cartomanziaeritualibyrosy

INCENSI:🌟🌟🌟

L’INCENSO NERO si può trovare sia in granuli, sia in polvere.
L’incenso nero in mini granuli viene usato nel momento in cui dobbiamo prendere delle decisioni importanti o ci sentiamo confusi sulla direzione da prendere. E’ l’incenso che ci aiuta a percorrere la nostra strada e a seguire il destino che è stato scritto per noi, indicandoci il sentiero migliore per arrivarci.
Lasciare tre granuli nelle scarpe ci aiuta a spianare gli ostacoli e intraprendere la direzione giusta.

🕯️L INCENSO ROSSO in granuli viene usato nel caso si è in attesa di notizie che non arrivano. Il suo potere è a doppiotaglio però, perché oltre a portare le notizie che attendiamo con ansia, possono giungerne altre che forse non avremmo voluto ricevere. Non fraintendere, non è che l’incenso rosso porta brutte notizie. Semplicemente porta a galla ciò che ignoriamo e che ancora non conosciamo, accelerandone l’arrivo

🕯️L INCENSO GRIGIO Apporta cambiamenti positivi e aumenta le cose buone della nostra vita. E’ un incenso che io purifica senza essere invasivo. Si tratta quindi di un incenso “migliorativo”. Inoltre, possiede proprietà di purificazione e protezione.

🕯️L INCENSO BIANCO viene usato soprattutto se si ha l’impressione di essere vittime di malocchio, fatture e magie negative. Se i componenti della famiglia litigano tra loro e in casa ci sono tensioni, se ti senti stranamente stanco, spossato, debole, con attacchi di mal di testa a martello e le cose intorno a te sono bloccate e continuamente problematiche, allora questo incenso può ristabilizzare la situazione e purificare il tutto, allontanando la negatività.

polvere per l’ abbondanza by rosy.

Pubblicato 11/09/2019 da cartomanziaeritualibyrosy

Questa polvere nutre tutto ciò che tocchi, quindi fai attenzione a non metterlo insieme con le fatture, i debiti o le carte che presentano problemi. Deve essere fatta di giovedì (Giove).

1 cucchiaio di lievito in polvere
3 cucchiai di farina di frumento
3 cucchiai di zucchero , runa ricchezza, 8 candele gialle , 8 bastoncini incenso alla cannella.

In un’ora di luce solare accendi 8 candele gialle in cerchio intorno a te.  Mescola tutti gli ingredienti, accendi 8 bastoncini di incenso alla cannella e fai un cerchio sopra il composto. ripetendo  8 volte le seguenti parole rituali: 

Possano gli dei dell’abbondanza essere con me
Possa la prosperità regnare in questa casa
Possa il tavolo essere sempre pieno
Possa il portafogli essere sempre pieno
Possa il ragno d’oro rintracciare la sua ragnatela
Aumentando ogni giorno
Il potere di questa magia
Portando alla mia vita
Ricchezza, abbondanza e gioia
Se è abbondanza, desidero che
il mio desiderio sia esaudito: “

Disegna con la tua bacchetta la runa della ricchezza nella polvere. Appoggia la tua mano sulla miscela e visualizza una pioggia di soldi”., oro sopra di te nel cerchio chiuso. Termina l’operazione e lascia che le candele brucino intorno alla polvere fino in fondo. Attacca i bastoncini d’ incenso da qualche parte e lasciali consumare.. Dopo che le candele bruciano, metti la polvere in un bicchiere giallo con la  Runa dentro e lascia entrare il sole per un giorno.Conserva poi il tutto dentro casa tua.

buona prosperita’.rosy.

 

Tè per portare abbondanza e guadagni con Demetra by Rosy

Pubblicato 28/08/2019 da cartomanziaeritualibyrosy

Tè per portare abbondanza e guadagni con Demetra
50 g di fiori e semi di girasole
½ litro di acqua
Fai bollire i fiori e i semi per tre minuti soffiare e zuccherare con miele o zucchero di canna
” Dea Demetra, portami la crescita
Poesia e amore / che la mia vita
Avrà oro, progresso e splendore “.

Rituale dei Sette Arcangeli per proteggersi dal male by rosy

Pubblicato 24/07/2019 da cartomanziaeritualibyrosy

occorrente:

7 candele bianche :

PROCEDIMENTO:

  1. Accendi la prima candela dicendo: “Chi è come dio?”
  2. Accendi la seconda candela dicendo: “Dio è potente!”
  3. Accendi la terza candela dicendo: “Dio guarisce!”
  4. Accendi la quarta candela dicendo: “Dio infiamma!”
  5. Accendi la quinta candela dicendo: “Dio benedice!”
  6. Accendi la sesta candela dicendo: “Dio comunica!”
  7. Accendi la settimana candela dicendo: “Lode a dio!”

  1. Recita queste parole per sette volte: “Oh Santo Arcangelo Michele aiutami a combattere il demone della superbia! Oh Santo Arcangelo Gabriele aiutami a combattere il demone dell’avidità! Oh Santo Arcangelo Raffaele aiutami a combattere il demone della lussuria! Oh Santo Arcangelo Uriele aiutami a combattere il demone dell’ira! Oh Santo Arcangelo Geudiele aiutami a combattere il demone dell’invidia! Oh Santo Arcangelo Sealtiele aiutami a combattere il demone della gola! Oh Santo Arcangelo Barachiele aiutami a combattere il demone dell’accidia!”
  2. Lascia che le candele si consumino.

Benefici dei bagni rituali (CON CANNELLA) by ROSY

Pubblicato 14/06/2019 da cartomanziaeritualibyrosy

– potere di guarigione
– relax
– attira i soldi
– potere di seduzione
– protezione fisica e spirituale
– attrae successo e prosperità
– benedizioni
– salute della psiche
– fortuna

Alcune ricette da bagno per diversi casi:

****Aiuto in tutte le aree della vita:*****
7 bastoncini di cannella
7 cucchiai di miele
Mezza mela rossa
1 litro di acqua
Metti l’acqua a bollire, aggiungi gli ingredienti, taglia la mela in piccoli pezzi e metti in pentola. Spegni il fuoco e lascialo li per 30 minuti…fallo raffreddare..usalo  Dopo il tuo bagno abituale, svuota questo preparato dalle spalle giù immaginando che  prende tutto il male anche  Lascia che il tuo corpo si asciughi naturalmente

Bagno per essere attraente

2 litri di latte (liquido )
4 cucchiai di miele
1 Mela rossa grattugiata
2 bastoncini di cannella
Bollire il latte in una pentola  . Unire gli ingredienti mescolando bene Lascia raffreddare e usalo dopo il bagno abituale  dal collo giù immaginando di essere attraente , poi lascia asciugare naturalmente.

 

 

 

 

Preghiera dello Spirito d’Amore tra donna e uomo BY ROSY

Pubblicato 11/03/2019 da cartomanziaeritualibyrosy

Cari lettori, questa e’ una preghiera rivolta allo spirito dell’ amore ma non e’ di costrinzione nel senso che va recitata all’ occorrenza, quando al di la di tutto sappiamo che il nostro partner ci ami ma non e’ per convincere egli/ella ad amarci.

Serve diciamo cosi’ come aiuto alla relazione.

 (N.B.tra coppie di qualsiasi orientamento sessuale. )

Spirito d’amore, TU spirito di luce che consiglia gli amanti, che si prende cura delle loro vite per AFFINCHE’ SIANO  armoniosi e felici, grazie alle affinità e all’amore:

Aiutami in modo che [ ​​nome della persona per la relazione] presti più attenzione a me, che, se è la volontà del Signore, vieni ad amarmi.

Sono sicura del mio sentimento, e so che è amore, quello che chiedo è l’opportunità che [mettere il nome della persona per la relazione] valorizzi i miei sentimenti.

Possa lui darmi l’opportunità di mostrarmi tutta, in modo che nulla sia nascosto e la sua scelta sarà di libero arbitrio.

Inoltre, Spirito d’amore, ti chiedo, se è per la mia felicità e la sua, aiutaci affinché possiamo stare insieme con la tua benedizione!

E così, con il tuo aiuto spirituale, sarò in grado di provare la felicità nella mia vita, perché siamo benedetti e consigliati, in modo che il nostro amore possa essere vero e duraturo!

Grazie, Spirito d’amore!

recitata una sola volta e poi divulgata.

Pubblica questa preghiera per 7 giorni di fila, fallo con fede.

rosy.

RITO DELL’ UOVO per separare due persone (il tuo amore dalla rivale) by rosy

Pubblicato 15/02/2019 da cartomanziaeritualibyrosy

 

Rompere il legame amoroso usando questa MAGIA per separare la coppia. È un rituale infallibile per due persone SERVE per creare disgusto l’un l’altra.

operare di Martedi in luna calante

OCCORRENTE:

  • uovo
  • congelatore

procedimento:

Prendi un uovo fresco con la mano sinistra e “mentalizza” il nome della coppia tenendo l’uovo. Mettere in freezer per due ore o lasciarlo completamente congelato.

Ciò rappresenterà un aumento del “gelo” tra i due e la stanchezza nella relazione.

Rimuovere l’uovo dal congelatore, posizionarlo a terra e calpestare  con forza con il piede sinistro. Calpestando.., ripensare alle due persone e immaginatele litigare  molto e allontanarsi l’una dall’altra.

Il rituale dovrebbe essere fatto con tanta fede e convinzione  e la maggior rabbia possibile. Quindi la coppia si separerà –

 

preghiera di prosperita’ by rosy

Pubblicato 02/01/2019 da cartomanziaeritualibyrosy

 

Le preghiere di prosperita’ con i Salmi da richiedere agli angeli possono realizzare molti desideri. Gli angeli come noi sappiamo  si dividono in nove gerarchie: serafini, cherubini, troni, dominazioni, virtù, potestà, principianti, arcangeli e angeli.

Ciascuna categoria è responsabile di determinati compiti, e di aiutare l’umanità in un determinato aspetto della vita. (per saperne di piu’ alla voce cerca di questo blog scrivi ANgeli e puoi approfondire l’ argomento su  “chi sono gli Angeli”

La categoria dei principianti è responsabile della ricchezza della terra, dei minerali e della produzione agricola. Questa categoria è quella che invochiamo quando le nostre richieste sono legate a situazioni materiali e finanziarie. Il principe dei Principianti è Haniel.

La Novena dei Principianti

Per invocare questi angeli è possibile realizzare la Novena dei Principianti. Per nove giorni consecutivi dovete recitare per 20 minuto la preghiera dei Salmi, ogni giorno dedicata ad un angelo di quella gerarchia, come specificato di seguito. Mentre pregate dovete sempre tenere accesa una candela verde.

Iniziate il giorno della Novena pronunciando il nome dell’angelo corrispondente per nove volte, poi leggete il salmo indicato e presentate le vostre richieste. Rileggete il salmo e lasciate un ringraziamento per le donazioni ricevute.

Giorno 1: Invocare Haniel, principe dei Principianti
Giorno 2: Invocare Vehuel recitando il Salmo 144 fra le 16 e le 16,20
Giorno 3: Invocare Daniel recitando il Salmo 102 fra le 16:20 e le 16:40
Giorno 4: Invocare Hahasiah recitando il Salmo 103 fra le 16:40 e le 17
Giorno 5: Invocare Imamaiah recitando il Salmo 7 fra le 17 e le 17:20
Giorno 6: Invocare Nanail recitando il Salmo 118 fra le 17:20 e le 17:40
Giorno 7: Invocare Nithael recitanto il Salmo 102 fra le 17:40 e le 18
Giorno 8: Invocare Mebahiah recitanto il Salmo 101 fra le 18 e le 18:20
Giorno 9: Invocare Poiel recitando il Salmo 144 fra le 18:20 e le 18:40

INVOCAZIONE DI GUARIGIONE ALL’ ARCANGELO RAFFAELE

Pubblicato 26/12/2018 da cartomanziaeritualibyrosy

 

Il suo nome significa ‘Dio che guarisce’. La caratteristica principale di questo arcangelo è quella di aiutare a guarire i malati, e per questo è considerato il guardiano della salute. Agisce principalmente nelle istituzioni sociali, negli ospedali e nelle situazioni che necessitano del suo aiuto.

Oltre ad incidere sulla salute fisica degli esseri umani, questo arcangelo agisce anche sulla salute dello spirito, cerca sempre di portare benessere alle persone nei momenti di disperazione e lenisce le sofferenze interiori. E’ responsabile anche dei talenti creativi.

Nella Sacra Bibbia, l’arcangelo Raffaele è citato nel Libro di Tobia nell’Antico Testamento. Fu inviato da Dio per curare la cecità di Tobia ed accompagnarlo in un viaggio lungo e pericoloso alla ricerca della sua sposa. Raffaele, insieme a Michele e Gabriele simboleggiano la lealtà, il potere e la gloria degli angeli.

Preghiera:

‘Guardiano della salute e della guarigione
Prego che i tuoi raggi benefici ricadano su di me, donandomi salute e benessere
Guardiano del mio corpo fisico e spirituale
Liberami da tutte le malattie
Espandi la tua bellezza curativa nella mia casa, ai miei figli, ai miei famigliari, nel lavoro, e verso le persone con cui vivo quotidianamente
Liberami dalla discordia e aiutami a superare i conflitti
Arcangelo Raffaele, trasforma la mia anima e il mio essere in modo che io possa sempre captare la tua luce’.

Così sia!

potente bagno di Aniel / indaco per la pulizia spirituale. By Rosy

Pubblicato 12/10/2018 da cartomanziaeritualibyrosy

l Bagno di Aniel/indaco  è uno dei più forti e indicati per la pulizia spirituale, è molto importante seguire ogni passaggio con cautela in modo da poter togliere le vibrazioni negative dalla vostra vita. Il bagno può essere ripetuto ogni 90 giorni se lo ritenete necessario.

Puo’ essere iniziato in qualsiasi giorno e con qualsiasi lunazione.

Importante: le donne incinte, gli anziani e le persone con problemi allergici devono consultare un medico in anticipo per vedere se possono entrare in contatto con questo prodotto.


È molto importante seguire queste linee guida:
• 
 Pulire l’intero ambiente normalmente prima del bagno indaco, ma deve essere una pulizia completa bisogna sbarazzarsi di tutto ciò che è inutilizzato ed è superfluo-

•  Proteggetevi prima di fare bagno, quindi dovreste impedire agli spiriti dalla soglia di vedervi e trovare il vostro chakra del plesso solare (questo è il vostro punto più vulnerabile spiritualmente), per questo dal giorno del bagno, mettete un cerotto sul vostro ombelico e tenetelo chiuso per 3 giorni dopo il bagno-

•  Dopo il rituale, pregate per 30 giorni alcuni (2 bastano)dei vostri salmi biblici preferiti accendendo incenso leggero (viola)e candele profumate viola. State calme e tranquille per almeno 20 minuti.

Materiali:  1 litro di acqua minerale,

21 gocce di essenza di anice

1 cucchiaino di indaco.

Come si prepara: mescolare tutto in un barattolo .Effettuare un bagno normale, igienizzante, al termine versare la preparazione dal collo e pregare il salmo 23. Quindi asciugatevi.
Assicurarsi di seguire i passaggi delle istruzioni di cui  sopra.

 

 

 

 

Lunario Aprile 2018

Pubblicato 01/04/2018 da cartomanziaeritualibyrosy

 

Mese Precedente        Lunario di Aprile 2018        Mese Successivo 

1AprileLuna Piena – Fase: 99,99 %(Calcolata alle ore 00.00)

2AprileLuna Piena – Fase: 99,06 %(Calcolata alle ore 00.00)

3AprileLuna Calante – Fase: 95,91 %(Calcolata alle ore 00.00)

4AprileLuna Calante – Fase: 90,7 %(Calcolata alle ore 00.00)

5AprileLuna Calante – Fase: 83,64 %(Calcolata alle ore 00.00)

6AprileLuna Calante – Fase: 75,08 %(Calcolata alle ore 00.00)

7AprileLuna Calante – Fase: 65,37 %(Calcolata alle ore 00.00)

8AprileLuna Calante – Fase: 54,98 %(Calcolata alle ore 00.00)

9AprileLuna Calante – Fase: 44,36 %(Calcolata alle ore 00.00)

10AprileLuna Calante – Fase: 34 %(Calcolata alle ore 00.00)

11AprileLuna Calante – Fase: 24,36 %(Calcolata alle ore 00.00)

12AprileLuna Calante – Fase: 15,87 %(Calcolata alle ore 00.00)

13AprileLuna Calante – Fase: 8,92 %(Calcolata alle ore 00.00)

14AprileLuna Calante – Fase: 3,83 %(Calcolata alle ore 00.00)

15AprileLuna Nuova – Fase: 0,82 %(Calcolata alle ore 00.00)

16AprileLuna Nuova – Fase: 0,02 %(Calcolata alle ore 00.00)

17AprileLuna Crescente – Fase: 1,48 %(Calcolata alle ore 00.00)

18AprileLuna Crescente – Fase: 5,13 %(Calcolata alle ore 00.00)

19AprileLuna Crescente – Fase: 10,8 %(Calcolata alle ore 00.00)

20AprileLuna Crescente – Fase: 18,24 %(Calcolata alle ore 00.00)

21AprileLuna Crescente – Fase: 27,12 %(Calcolata alle ore 00.00)

22AprileLuna Crescente – Fase: 37,02 %(Calcolata alle ore 00.00)

23AprileLuna Crescente – Fase: 47,51 %(Calcolata alle ore 00.00)

24AprileLuna Crescente – Fase: 58,11 %(Calcolata alle ore 00.00)

25AprileLuna Crescente – Fase: 68,35 %(Calcolata alle ore 00.00)

26AprileLuna Crescente – Fase: 77,75 %(Calcolata alle ore 00.00)

27AprileLuna Crescente – Fase: 85,91 %(Calcolata alle ore 00.00)

28AprileLuna Crescente – Fase: 92,45 %(Calcolata alle ore 00.00)

29AprileLuna Crescente – Fase: 97,07 %(Calcolata alle ore 00.00)

30AprileLuna Piena – Fase: 99,57 %(Calcolata alle ore 00.00)

fonte architettura web

Fasi lunari Gennaio 2018

Pubblicato 03/01/2018 da cartomanziaeritualibyrosy

Mese Precedente        Lunario di Gennaio 2018        Mese Successivo 

1GennaioLuna Crescente – Fase: 93,12 %(Calcolata alle ore 00.00)

2GennaioLuna Crescente – Fase: 97,49 %(Calcolata alle ore 00.00)

3GennaioLuna Piena – Fase: 99,72 %(Calcolata alle ore 00.00)

4GennaioLuna Piena – Fase: 99,71 %(Calcolata alle ore 00.00)

5GennaioLuna Calante – Fase: 97,46 %(Calcolata alle ore 00.00)

6GennaioLuna Calante – Fase: 93,06 %(Calcolata alle ore 00.00)

7GennaioLuna Calante – Fase: 86,73 %(Calcolata alle ore 00.00)

8GennaioLuna Calante – Fase: 78,73 %(Calcolata alle ore 00.00)

9GennaioLuna Calante – Fase: 69,44 %(Calcolata alle ore 00.00)

10GennaioLuna Calante – Fase: 59,28 %(Calcolata alle ore 00.00)

11GennaioLuna Calante – Fase: 48,69 %(Calcolata alle ore 00.00)

12GennaioLuna Calante – Fase: 38,17 %(Calcolata alle ore 00.00)

13GennaioLuna Calante – Fase: 28,18 %(Calcolata alle ore 00.00)

14GennaioLuna Calante – Fase: 19,17 %(Calcolata alle ore 00.00)

15GennaioLuna Calante – Fase: 11,55 %(Calcolata alle ore 00.00)

16GennaioLuna Calante – Fase: 5,67 %(Calcolata alle ore 00.00)

17GennaioLuna Calante – Fase: 1,79 %(Calcolata alle ore 00.00)

18GennaioLuna Nuova – Fase: 0,08 %(Calcolata alle ore 00.00)

19GennaioLuna Nuova – Fase: 0,62 %(Calcolata alle ore 00.00)

20GennaioLuna Crescente – Fase: 3,39 %(Calcolata alle ore 00.00)

21GennaioLuna Crescente – Fase: 8,26 %(Calcolata alle ore 00.00)

22GennaioLuna Crescente – Fase: 15,01 %(Calcolata alle ore 00.00)

23GennaioLuna Crescente – Fase: 23,35 %(Calcolata alle ore 00.00)

24GennaioLuna Crescente – Fase: 32,88 %(Calcolata alle ore 00.00)

25GennaioLuna Crescente – Fase: 43,19 %(Calcolata alle ore 00.00)

26GennaioLuna Crescente – Fase: 53,8 %(Calcolata alle ore 00.00)

27GennaioLuna Crescente – Fase: 64,24 %(Calcolata alle ore 00.00)

28GennaioLuna Crescente – Fase: 74,04 %(Calcolata alle ore 00.00)

29GennaioLuna Crescente – Fase: 82,76 %(Calcolata alle ore 00.00)

30GennaioLuna Crescente – Fase: 89,99 %(Calcolata alle ore 00.00)

31GennaioLuna Crescente – Fase: 95,43 %(Calcolata alle ore 00.00)

(fonte:architetturaweb.it)

Bagno per richiamare anima gemella con gli Angeli.

Pubblicato 24/08/2017 da cartomanziaeritualibyrosy

Rituale angelico per mettersi in contatto con l’ anima gemella.

Luna: crescente

Giorno : qualsiasi

Ingredienti:

.Una bottiglia di champagne,

.tre rose  di colore rosa ,

.sette gocce di vaniglia

.sette gocce del vostro profumo preferito.

Procedimento:

Lasciate  le rose in infusione  comprese  le spine. Prima di fare  il bagno, rimuoverli. lavatevi con il prodotto di cui sopra….dalla testa ai piedi..Poi , dopo, recatevi , in un giardino o in una chiesa, con un biglietto per gli angeli  Aniel e Raphael , chiedendo di riscoprire, conservare o compiacere la tua anima gemella.

Buon lavoro, ROSY.

 

CHIUSO PER FERIE DAL 9 AL 16 AGOSTO (I CONSULTI RIPRENDERANNO IL GIORNO 17AGOSTO.

Pubblicato 09/08/2017 da cartomanziaeritualibyrosy

Per le urgenze rivolgetevi pure alle mie collaboratrici, 

sito partner

http://www.studioastritarocchi.it

899616176

899881056

Quando Preparare Pozioni Magiche o Rituali

Pubblicato 25/07/2017 da cartomanziaeritualibyrosy

 

Quando si prepara una qualsiasi pozione magica, essa  si dovrebbe basare sulla Tabella degli orari planetari, che possono essere trovati facilmente. Quando avete bisogno di una pozione con urgenza e non si può fare questo in un momento astrologico favorevole, quindi potete optare per il piano “B” OSSIA DITE A VOCE ALTA LA SEGUENTE FRASE..

“Che tutti le corrispondenze astrologiche siano corrette per questo lavoro magico.”

Utilizzare il calendario e giorni magici secondo l’intenzione della pozione che state facendo:

pozioni, ad esempio per l’amore giorno previsto Venere, pozioni per il coraggio nel giorno di  Marte, etc.

Il significato di ogni giorno e’ che
ogni stella influenze in modo diverso le pozioni magiche, quindi è importante conoscere  ogni pianeta che interviene:

vedi:

SOLE: Influenze  incantesimi connessi a brillantezza  personale ,  fama, la fortuna, la prosperità, la luce e l’esilio di oscurità, ecc

LUNA: Essa influenza tutto ciò che viene dalla magia, mistero, occulto, viaggi, ondine, i sogni, il cambiamento, la chiaroveggenza, sentimenti, ecc

MARTE : Influenza sulle questioni relative ai combattimenti (giudiziari, contro la malattia, contro un’entità …), le battaglie, successi, il coraggio, l’iniziativa,   ecc

Mercurio: Esso influenza gli  incantesimi a  beneficio della mente, coinvolgendo gli intelletti, gli studi, i progetti, il dinamismo, la creatività, le cose scritte, ecc

GIOVE: Esso influenza sulle questioni finanziarie, le imprese, la prosperità, l’abbondanza, la crescita, il denaro, la fertilità, etc.

VENERE: Ha una forte influenza sugli amori, matrimoni, l’amore, l’affetto, la sensualità, la sessualita’, la procreazione, la fertilità, etc.

SATURNO: interferisce nelle cose che hanno carattere duraturo, le cose fisse, case, terreni, etc. Saturno è anche noto per influenzare fortemente nella magia nera, il sesso carnale, etc.

BUON LAVORO, ROSY

sito partner aperto h 24 (7 su 7)

Pubblicato 25/06/2017 da cartomanziaeritualibyrosy

http://www.studioastritarocchi.it

Loving-Couple-Photography-19 (1)amore

Cartomanti e sensitivi risponderanno per te senza appuntamento, senza attesa e a basso costo. (GIORNO E NOTTE ) H 24 7 GIORNI SU 7

0695544837 (acquista minuti con carta di credito ricaricabile e sfruttali quando vuoi con i miei collaboratori specializzati)

899881056 (specializzati… ti ama? lascia la moglie? ti pensa?)

899507783 (lotto, numeri, sogni, cabala, lavoro, fortuna)

899616176 (specializzati in ritorni e tradimenti)

Incantesimo per attirare il grande amore

Pubblicato 20/03/2017 da cartomanziaeritualibyrosy

Cari lettori, in questo post spiegheremo l’ importanza di usare oggetti legati alla dea Afrodite per ricevere favori in amore. Questo bel rituale di matrice wicca ci svelera’ provandolo come  “attirare il grande amore” .

Giorno: Venerdì dopo il tramonto

Luna:primo quarto di luna

Occorrente:

.candela rossa

.fiammiferi

.un bicchiere di acqua (fonte o fiume)

.petali di sei rose rosse

.ago

.un filo rosso di 120 cm circa.

Procedimento:

Tracciate un cerchio magico con il sale.

Accendete la candela e dite:

Brillante di Afrodite, benedici il mio cerchio e carica di energia buona il mio incantesimo

Prendete il bicchiere con la mano sinistra e quella destra mettetela sotto al bicchiere stesso, con il palmo della mano rivolto all’ insu’.

e dite:

“Quest’acqua, di una purezza benedetta e benedetta dalla dea,

benedetta da me e caricata per attirare verso di me il grande amore.”

prendete i petali di rosa, cospargeteli e dite:

“Possa l’amore che ricevo

Essere puro come le mie intenzioni

. Prendi tre petali e mettili da parte. I petali restanti, mettili davanti alla porta. A questo punto, distribuisci i tre petali precedentemente messi da parte e posizionali a terra, tra la porta e il tuo letto.

. Con ago e filo, cuci i petali come se facessi una collana, e per ultimi aggiungi i tre petali che hai sparso per casa, dalla porta al tuo letto.

. Indossa la collana di petali di rosa per tutta la notte, poi lasciala sul tuo cuscino per tutto il mese lunare. Infine, conserva la collana di petali in uno scrigno o una scatola e aspetta l’arrivo del tuo grande amore

Buon lavoro, ROSY.

 

 

sigillo e sigillazione (parte 2 )

Pubblicato 16/02/2017 da cartomanziaeritualibyrosy

Cari lettori, tempo fa mi fu spedito via web da una mia affezionata cliente\amica questo articolo trovato in rete che spiega cosa sia e come si utilizzano i sigilli e le sigillaizoni.Ve lo posto per intero sperando che possa tornarvi utile . un abbraccio.

L’utilizzo del sigillo nell’esoterismo è fra le pratiche più antiche, se non la più antica di tutte.
Il sigillo altro non è che un simbolo grafico, un glifo, al quale si attribuiscono determinate valenze energetiche o determinati principi; il modo per comprendere e far lavorare questi segni è del tutto subcosciente (per altri supercosciente… dipende dalla scuola di pensiero che si segue…): quando noi vediamo un sigillo il nostro subconscio lo elabora e lo riconduce a quel particolare status che esso rappresenta. La nostra mente gli da un valore.
Un sigillo è, ad esempio, la “M” di McDonalds, la “S” di Superman, oppure è il disegno del cuore usato per simboleggiare l’amore ed è lo Smile che simboleggia il sorriso; può essere il simbolo dell’euro e del dollaro e può essere anche un logo qualsiasi di un gruppo musicale o altro.


A livello esoterico il sigillo si può trovare nei simboli planetari o altrettanto palesemente lo si può notare con le lettere dell’alfabeto… eh si… le lettere sono sigilli… e in certi casi anche Egregori o Godform!
Nelle lingue contemporanee questa associazione fra sigilli e lettere dell’alfabeto non si nota perché molta della consapevolezza antica è andata perduta, in oltre sono entrati in gioco fattori quali l’evoluzione della lingua… poi ci si aggiunge l’ignoranza popolare, la chiesa cattolica ed il falso sapere scientifico degli illuministi e degli scettici… è normale che ora certe cose non si sappiano o non si notino…

Gli antichi non hanno creato le parole a caso e a seconda di come gli piaceva il suono, affermare una cosa del genere è del tutto puerile e dimostra ignoranza.
Secondo la Cabala, ad esempio, ogni lettera ebraica esprime un principio energetico ben preciso ed è riconducibile ad un numero; l’arte di combinare numeri e lettere per esprimere forze energetiche si chiama Ghematria.

Sulla base della precedente affermazione possiamo ipotizzare che i mistici che crearono la lingua ebraica prima osservarono il Creato, manifesto e non manifesto con tutte le energie che lo caratterizzavano, poi numerarono le singole energie per distinguerle l’una dall’altra ed in fine gli diedero un simbolo grafico ed una fonetica.
Fecero quindi una mappa delle forze cosmiche, le catalogarono e le studiarono.

In questo modo ecco che ottennero la prima lettera dell’alfabeto, la Aleph א (A) che ha un suono vocalico (anche se in ebraico non ci sono vocali precise) e rappresenta il numero 1, il principio del tutto, l’energia primordiale, il punto.
Seguendo lo stesso procedimento crearono tutte le altre andando così a creare l’alfabeto ebraico, che è composto da 22 lettere che esprimono energie archetipali.
12 rappresentano quelle dei segni zodiacali, 7 sono quelle dei pianeti principali e 3 gli elementi madre (aria, fuoco e acqua).
Queste 22 lettere rappresentano anche gli arcani maggiori nei tarocchi secondo alcune interpretazioni.

Stabilito che ogni lettera è un sigillo che richiama nella nostra mente una forza energetica ben precisa, affermare quindi che le parole siano state create illogicamente è errato perché le stesse parole, per associazione logica, sono definibili “sigilli combinati”; gli antichi saggi non avrebbero mai combinato insieme energie che non avevano rapporti l’una con l’altra, sarebbe stato inutile, ogni parola ebraica non è altro che una spiegazione di quali energie dominano l’esistenza stessa di quella data cosa alla quale ci si riferisce.
Faccio un esempio per rendere meglio il concetto.
La parola AMORE in ebraico si scrive אהבה (AHBH, gli ebrei scrivono al contrario) e si pronuncia Ahava.
Se ne deduce che l’amore esiste grazie alla combinazione delle energie א-A (1), ה-H (5), ב-B (2) e ה-H (5) e che la Ghematria di אהבה è 13.
La corrente energetica che permette all’amore di esistere è quindi la corrente energetica numero 13 (1+5+2+5).
Ora sappiamo quindi che le lettere sono sigilli in quanto, tramite il loro simbolo grafico e la loro fonetica (mantra), esprimono le energie che dominano il creato.
In più, sappiamo che le parole all’inizio si pronunciavano e si scrivevano in un certo modo perché stavano a rappresentare le correnti energetiche che ne permettevano l’esistenza.

Fatta questa lunga premessa, passiamo alla pratica.

L’arte del creare i sigilli è praticamente la stessa identica cosa che è stata fatta dai saggi per creare
le lettere ebraiche solo che, invece di identificare una energia già esistente con un simbolo grafico ed una fonetica per poterne prendere il controllo, si va a creare una Forma Pensiero, si attinge dal grande serbatoio cosmico l’energia che useremo poi per plasmare il nostro “egregore”.
Questa energia che prenderemo dal serbatoio cosmico la si indirizza a proprio piacimento grazie ad un mantra ed un sigillo.
Suono (Mantra) e simbolo (Sigillo) sono le redini che servono a gestire l’energia affinché il nostro intento diventi reale.

Sappiamo per certo che tutto è energia; all’inizio può sembrare un’affermazione dogmatica, ma la forza della magia sta nel fatto che gli iniziati, dopo aver appreso le nozioni teoriche, cominciano a sperimentarle nella loro vita quotidiana.
Se tutto è energia allora l’uomo è capace di emanare a sua volta energia; chi ha già dimestichezza con le pratiche di cui parlo sa a cosa mi riferisco, chi invece trova difficile queste due affermazioni sarebbe meglio che terminasse qua la lettura e prima di passare alla pratica della sigillazione.

Nel momento in cui io decidessi di generare una grande forza energetica e avessi l’intenzione di darle uno scopo preciso sul quale andare ad operare ecco che avrò creato una energia operante capace di intaccare la realtà.
Per poterla controllare e quindi non disperderla, non farle prendere vie errate e farla focalizzare sul suo obiettivo dovrò darle, come detto prima, un simbolo ed un suono, in questo modo avrò creato anche io il mio sigillo con il suo mantra.

Il sigillo può avere anche una sua intelligenza operante, è possibile infatti renderla ancora più complessa e trasformare un semplice sigillo in un servitore/egregore.
La differenza fra un sigillo ed un servitore sta nel fatto che pongo più attenzioni e dettagli durante la creazione quindi, oltre a dare uno scopo all’energia che genero, gli darò anche una personalità, un carattere, una forma antropomorfe o animale, stabilirò di che si deve nutrire, ecc…
Praticamente è come se creassi un personaggio dei fumetti o un figlio.
Dovrò calcolare tutto nei minimi dettagli come se si trattasse di una vita vera.

Se a creare il servitore è un gruppo, soprattutto se è qualcosa di inconsapevole e non mirata, il servitore diviene un Eggregore, classici esempi sono: “lo zio Sam” che rappresenta il patriottismo americano, tutti gli Dei dei vari Panteon (Zeus, Odino, Kali), oppure tutti i personaggi dei fumetti o dei cartoni animati (Topolino, Jack Skaletor, Lupin), oppure le Fate, i Folletti ed i Demoni.

Quello che faremo assieme è un servitore creato per difenderci dalla così detta “merda energetica” che ci viene tirata addosso o che ci tiriamo noi stessi (il 99,9% dei casi).

La prima cosa da fare è inquadrare lo scopo verso il quale decidiamo di operare e poi c’è la creazione della Forma Pensiero (FP), ovvero creare l’idea di base che permetterà in fine la messa a terra (dargli forma concreta).

La cosa migliore da fare per rendere un servitore più potente sarebbe quella di appellarsi a simboli già esistenti, il libro migliore dove prendere informazioni sulle valenze, simbologie e corrispondenze sarebbe il “777” di A. Crowley (con tutto che a me Crowley fa cagare, devo dire che il libro non è malaccio), ma non avendolo tutti a portata di mano e non essendo stato mai tradotto in italiano (fino ad oggi), per fare questo esempio di creazione ripiegherò sulle immagini più comuni nell’inconscio popolare.

La tecnica qui di seguito è una della tante che si possono usare… lasciata lavorare la vostra fantasia…

FORMA PENSIERO

Il servitore che faremo ha lo scopo di pulire, non colpire direttamente chi ci offende ne’ quella di rispedirgli le energie negative che ci spara; andremo a creare un qualcosa che dirotti direttamente sulla Madre Terra le energie sporche che ci ruotano attorno.

La prima cosa che viene in mente pensando alla parola “pulire” è un’aspira polvere, questa sarà “l’arma” che userà il nostro servitore (insieme alla paletta, alla scopa, allo spolverino e tutti gli accessori necessari per le pulizie tenute in un carrello).
All’immagine dell’aspirapolvere collego subito una donna delle pulizie o ancor meglio una di quelle signore che non possono vedere un granello di polvere per casa che immediatamente spolverano tutto.
La sua personalità sarà poco complessa, dovrà essere ligia al dovere, apprensiva e premurosa nei nostri riguardi e soprattutto maniaca della pulizia di energie sporche che poi, dopo averle raccolte o nella paletta o nel cestello dell’aspira polvere, andrà a gettarle via in un luogo lontano da noi dove la Natura le assorbirà.
Stabilito che questo servitore dovrà pulirci dalle energie negative dobbiamo comandare anche che questo compito lo dovrà svolgere sempre fino a contrordine.
Il nostro servitore dovrà starci accanto e pulirci regolarmente fino a quando non decideremo di disattivarlo facendo un bando e bruciando il sigillo (che scriveremo su pergamena/carta)… anche se il modo migliore è semplicemente quello di dimenticarsi che esista o riderci su…

L’aspetto fisico non è difficile da immaginare, classica divisa da Colf, nera con grembiulino bianco e cappelletto, età sulla 60ina, donna in carne e con i capelli bianchi, praticamente la classica tata che si vede nei cartoni animati della Disney.

L’energia per mantenersi in vita (ha bisogno di un costante nutrimento proprio come una persona) l’attingerà dalla natura stessa, chiederà gentilmente alle piante e agli alberi energia pura per il suo sostentamento in cambio dell’energia sporca che porterà da noi alla Madre Terra. Praticamente farà uno scambio equo, tanto più porterà energie nocive tanto più prenderà nutrimento; qualora ci fosse sovrabbondanza di “energia cibo” potrà metterla in delle dispense, che staranno nel piano di sotto del carrello, per poterle conservare per il futuro. Qualora ci fosse più necessità di nutrimento dovrà andare dai nostri cari e pulire anche loro per guadagnare più energie sporche da dare alla natura.

Se si crea in più persone il servitore farà da spola fra i vari operanti pulendo a giro tutti quanti.

Questa fase di pianificazione che abbiamo appena fatto è la FP.

A questo punto c’è da creare è il mantra ed il sigillo, ovvero il simbolo grafico e quello sonoro.
Per poterlo fare bisogna estrapolare dalla FP la sua essenza, il sunto di tutto, ovvero il comando base:

Pulisci le energie negative su di noi

Da questa frase riassuntiva si procederà alla creazione del mantra (suono)
E’ molto facile, basta scomporre in sillabe il comando base:

Pu li sci le e ner gi e ne ga ti ve su di no i

Poi rimontarlo a caso creando delle parole senza senso e che non ricordino minimamente lo scopo:

Scilenovee Negalipusui Edirengiti

La frase illogica che si otterrà è il mantra, ed una ripetizione ossessiva fino al perdere completamente ogni senso ed ogni forma servirà a generare energie.

Il sigillo si forma trovando il numero di appartenenza dell’energia creata.
Per trovarlo bisogna togliere dal comando base tutte le vocali e mantenere solo le consonanti.

P L S C L N R G N G T V S D N

Dopo di che bisogna togliere le consonanti che si ripetono due volte e contare il numero delle consonanti rimaste.

P L S C N R G T V D = 10

Adesso, tramite il disegno automatico o tramite una qualsiasi altra tecnica di disegno che conoscete fate un simbolo grafico usando tanti segni quante sono le consonanti rimaste (nel nostro caso 10).
Questi segni grafici possono essere di ogni tipo: linee, curve, cerchi, tutto quello che la vostra fantasia vi suggerisce. Potete usare pure i pennarelli, ispirarvi agli insegnamenti di “art attack”, basta che però usiate le forbici con la punta arrotondata.

Questo simbolo grafico verrà racchiuso in due cerchi concentrici e vi si porrà all’interno della circonferenza vuota il primo pezzo del mantra, che funzionerà anche come nome del servitore (nel nostro caso è Scilenovee).
Il tutto potrà essere disegnato su un foglio (meglio pergamena) con l’inchiostro del colore che si reputa più opportuno (consiglio la scala di colori della Regina per chi usasse simbologie cabalistiche). La pergamena/foglio andrà poi custodita in un luogo sicuro.

(f.web)

Cos’e’ il Sigillo ?

Pubblicato 16/02/2017 da cartomanziaeritualibyrosy

 

Il sigillo è un simbolo grafico, un glifo, al quale si attribuiscono determinate valenze energetiche. In linea generale, secondo la Chaos Magic,(magia del caos) tutti i sogni, i desideri, la volontà, qualunque cosa di fatto che una persona alimenta nel suo essere più profondo può essere evocata attraverso dei sigilli.
Il metodo descritto è quello concepito dal mago, artista anglossassone Austin Osman Spare . Secondo la teoria del sigillo magico di Spare la mente cosciente non è in grado di operare azioni magiche, dunque è necessario fissare l’intento magico nell’inconscio , in modo che esso potrà manipolare “inconsapevolmente” le energie eteriche per provocare il risultato voluto.


AVETE MAI SENTITO PARLARE DEL SIGILLO O DELLA SIGILLAZIONE?

COS’E’ IL SIGILLO?

Racchiudi il tuo desiderio in una breve frase, trascrivi la frase e quindi annota tutte le lettere da cui è composta, omettendo ogni ripetizione di una lettera.
La frase deve essere espressa in modo positivo, non in termini negativi. L’inconscio percepisce tutto positivamente, non riconosce la particella “non”.
Quando la frase è stata ridotta ad un minimo numero di lettere uniscile graficamente in un glifo composito.
Le lettere possono essere combinate una con l’altra in orizzontale oppure possono essere sovrappose in verticale, ognuno potrà sbizzarrirsi a proprio piacimento.
Elabora graficamente il tuo glifo in modo che non suggerisca la natura del desiderio.
L’immagine è semplificata ulteriormente e rifinita, con l’obiettivo che risulti un modello facile da visualizzare mentalmente, puoi omettere anche qualche lettere, non importa. Successivamente puoi disegnare intorno all’immagine appena elaborata un cerchio o una figura geometrica a piacere.
Per farsi un’idea di sigilli magici, si possono consultare i libri di magia di Crowley o Spare.
Ora per caricare il sigillo, fissiamolo nella mente inconscia.
Un metodo alternativo che si può utilizzare è quello di tenere l’immagine del sigillo davanti ai tuoi occhi per un certo tempo, eliminando ogni pensiero, devi fare il «vuoto mentale» senza alcun dialogo, senza alcun ragionamento, sino a quando avrai l’illusione che il sigillo sarà scomparso. Altre pratiche, quali la danza, le percussioni ritmiche, o gli sforzi fisici portati sino all’ estremo delle forze possono essere validi supporti per raggiungere questo scopo.
Attraverso questa tecnica, devi arrivare a scordare il significato del sigillo stesso.
Secondo Spare un sigillo il cui significato è ricordato in modo cosciente è un sigillo che non avrà alcuna azione magica. Dunque devi trovare un modo per dimenticare il significato che sta dietro un sigillo per farlo funzionare agevolmente.
Attendere il risultato dell’atto magico, che normalmente avviene molto presto in circa 72 ore sotto forma di coincidenze, ma può impiegare anche più tempo, normalmente si dice che avvenga in 1 giorno o 1 settimana o 1 mese.

Invocazione dei 4 arcangeli by Rosy

Pubblicato 08/02/2017 da cartomanziaeritualibyrosy

Questa invocazione ai 4 Arcangeli,vi potra’ tornare utile per poter richiedere una grazia.

Ogni Arcangelo ha un colore attribuitogli con un colore predominante.

(NB. VI RICORDO CHE PER FARE CIO’ LE CANDELE DEVONO NECESSARIAMENTE ESSERE CONSACRATE ED UNTE COME DI CONSUETUDINE.Se avete un problema a reperire candele, potete chiedere a me info su come e dove trovarle.Posso procurare il kit gia’ pronto per l’ uso.)

OCCORRENTE:

. 1 CANDELA ROSSA

. 1 CANDELA BLU

. 1 CANDELA BIANCA

. 1 CANDELA VERDE

 

Per eseguire questa invocazione  ci SI  dovrebbe illuminare solo ed esclusivamente della luce di  quattro candele.una rossa, una blu, una bianca e una verde.

Ripetere le seguenti parole rituali :

“Mi inchino al potere divino del cielo e invoco voi…… (Chiedete quello che volete), Uriel ascolta la mia supplica e da ordine. Raffaele ascolta la mia supplica e da ordine, Michele ascolta la mia supplica e da ordine, Gabriele ascolta la mia supplica e da ordine. Quando Terminerete sentirete  un clima di intenso calore e tranquillità.Spegnete le candele e conservatele per la prossima richiesta a loro !!!” Aspettate con fede.

Pusanga …Profumo Miracoloso

Pubblicato 04/01/2017 da cartomanziaeritualibyrosy

Nella tradizione amazzonica del Peru’ viene preparato un estratto chiamato Pusanga.

Esso e’ fatto di..alcuni animali, acque miracolose, piante, erbe, fiori e radici naturali della giungla,un insieme di miscele ed erbe tropicali capaci di attirare cose e persone che si desidera nella propria vita.

Esso e’ in grado di aumentare in modo naturale gli ormoni.

E ‘riconosciuto e ricercato per il suo potere magico e miracoloso da persone che soffrono in amore e maneggiano magie amorose per  conquistare un amore impossibile  o che lo respinge.

Usando questo profumo sarete in grado di:

.essere irresistibili agli occhi della o delle persone che voi vorrete

.Mantenere vivi un amore datato

.evitare separazione, divorzio,

.farsi vedere migliori.. ecc, ecc.

La sua composizione e’ mantenuta segreta e tramandata da generazioni in generazioni..ci e’ dato pero’ sapere che all’ interno vi sia anche  un acqua particolare..Di esso si sa che andrebbe mescolato o aagiunto ad altro\altri profumi per mascherarne l’ odore..

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: