LEGAMENTI

Tutti i post nella categoria LEGAMENTI

La collana dell’amore di Venere per legare due persone by rosy

Pubblicato 06/09/2019 da cartomanziaeritualibyrosy

OCCORRENTE:

  • Una candela rossa
  • Uno spago
  • Sei perle bianche
  • Sei perle rosse
  • Sei pezzettini di carta
  • Una penna rossa
  • Un barattolo di vetro
  • Un bicchiere di whisky

PROCEDMENTO:

  1. rilassasi
  2. Accendi la candela rossa.
  3. Scrivi con la penna rossa su ognuno dei sei pezzettini di carta il tuo nome e il nome della persona che vuoi fare innamorare.
  4. Inserisci nello spago una perla bianca e recita queste parole: “Eros Sore Abraxas Resol!”
  5. Inserisci nello spago una perla rossa e recita queste parole: “Nel nome di Venere Dea dell’Amore e di tutte le Creature del Mondo fatte di Puro Amore io chiamo l’Amore Eros Sore Abraxas Resol!”
  6. Inserisci nello spago uno dei pezzettini di carta (bucandolo con uno spillo per farlo passare) e recita queste parole: “Nel nome di Venere Dea dell’Amore e di tutte le Creature del Mondo fatte di Puro Amore io chiamo l’Amore Eros Sore Abraxas Resol! Che l’Amore di (nome della persona) sia solo per me!”
  7. Ripeti il procendimento per altre cinque volte con le restanti perle e pezzettini di carta.
  8. Lega i due capi dello spago e inserisci la “collana” che hai così creato dentro il barattolo di vetro.
  9. Ricopri con il whisky la “collana” recitando di nuovo queste parole: “Eros Sore Abraxas Resol!”
  10. Lascia che la candela rossa si consumi e nascondi il barattolo in un luogo dove nessuno possa trovarlo.

 

n.b.(potere rieverla su richiesta a casa fatta da me info e costi su whatsapp 3484347105)

 

Legamento d’amore potentissimo: il Nodo di Santa Sara la Nera

Pubblicato 09/07/2019 da cartomanziaeritualibyrosy

  • Una statua della Madonna Nera
  • 12 Candele Rosse
  • 2 Candele Bianche
  • Qualcosa per incidere le candele
  • Una corda
  • Una scatola di legno
  • Inchiostro rosso

procedimento:

  1. Disponi le 12 candele rosse intorno alla statua della Madonna Nera in cerchio.
  2. Incidi le due candele bianche con il tuo nome e il nome della persona che vuoi fare innamorare.
  3. Accendi le 12 candele rosse in senso orario.
  4. Accendi le due candele bianche e tienile una nella mano destra (quella con il tuo nome) e una nella mano sinistra (quella con il nome della persona che vuoi fare innamorare) e recita questa formula per 12 volte: “Principessa della Notte, Venerata nel buio delle grotte. Santissima Sara la Nera! Mia Divina Signora! Ascolta la mia umile preghiera!”
  5. Posa le due candele bianche, inginocchiati e prendi la corda in mano.
  6. Alza la corda verso il cielo e recita questa formula: “Principessa della Notte, Venerata nel buio delle grotte. Santissima Sara la Nera! Mia Divina Signora! Ascolta la mia umile preghiera! Aiutami in questo sortilegio d’amore! Battezza questa corda con il nome di (nome della persona che vuoi fare innnamorare).”
  7. Fai un nodo alla corda recitando questa formula: “La mia Divina Signora mi ha ascoltato! Il tuo cuore (nome) da oggi a me è per sempre legato. Dodici volte innamorati l’uno dell’altro. Il tuo cuore batterà solo per me. Nel nome della Santissima Sara la Nera! Amen!” 
  8. Dipingi con l’inchiostro rosso un grande cuore sopra la scatola di legno e poni al suo interno la corda annodata e la statua della Madonna Nera.
  9. Lascia che le candele si consumino e sotterrane i residui.
  10. Conserva la scatola di legno sotto il tuo letto per dodici notti.
  11. Ogni sera prima di coricarti prendi la scatola di legno in mano e recitando questa formula concentrati visualizzando la persona che desideri che si unisce finalmente con te: “Principessa della Notte, Venerata nel buio delle grotte. Santissima Sara la Nera! Mia Divina Signora! Ascolta la mia umile preghiera! L’Amore di (nome) è sempre più forte! Grazie Mia Divina Signora! Amen!”
  12. Passati dodici giorni nascondi la scatola in un posto dove nessuno possa trovarla.

questo legamento va fatto di Venerdi luna crescente o piena .

serve sia per legare che per far innamorare…

buon lavoro ❤

 

Antico Rituale Greco dell’Amore

Pubblicato 28/05/2019 da cartomanziaeritualibyrosy

QUANDO OPERARE:

VENERDI LUNA CRESCENTE

OCCORRENTE:

  • Sette petali di papavero freschi
  • Farina integrale quanto basta
  • Acqua quanto basta
  • Una foto della persona che vuoi fare innamorare
  • Un barattolo di vetro
  • Una candela rossa

PROCEDIMENTO:

  • rilassarti.
    1. Impasta la farina integrale con l’acqua fino ad ottenere una pasta di consistenza morbida, non appiccicosa.
    2. Con l’impasto che hai creato plasma un pane a forma di cuore.
    3. Inserisci uno ad uno i sette petali di papavero dentro il panetto recitando per ognuno questa formula: “Agape Me Agapi Amos! (nome della persona che vuoi fare innamorare) Innamorati di me! Amami intensamente! Desiderami! Agape Me Agapi Amos!”
    4. Cuoci il pane fino a farlo diventare molto secco e abbrustolito.
    5. Metti la foto della persona che vuoi fare innamorare dentro il barattolo di vetro.
    6. Sbriciola il pane dentro il barattolo di vetro recitando questa formula magica per sette volte: “Agape Me Agapi Amos! (nome della persona che vuoi fare innamorare) sette volte innamorato/a di me! Agape Me Agapi Amos!”
    7. Conserva il barattolo sotto il tuo letto per sette notti.
    8. Passati sette giorni getta il pane sbriciolato in un torrente e brucia la fotografia con la fiamma di una candela rossa recitando queste parole: “Agape Me Agapi Amos! Il mio amore è un fuoco e ti divora! Del nostro amore è finalmente giunta l’ora!”

Tipi di Pombagira: impara i modi principali

Pubblicato 04/10/2018 da cartomanziaeritualibyrosy

Conoscere i tipi di Pombagira

Oltre ad essere sensuale e bello, Pombagira è estremamente prepotente e sincero.Apprezza tutte le cose connesse all’universo femminile, come bei vestiti, gioielli, profumi, rose e ogni tipo di ornamento. A loro piacciono anche elementi che portano forza come bevande (champagne) e sigaretti. 

La maggior parte preferisce indossare il rosso e il nero, ma ci sono casi di entità che piacciono ad altri colori, come nel caso di Pombagira Dama da Noite che indossa il giallo o l’oro e il nero. Quando viene chiamato, ha fatto grandi risate per allontanare il male. Tieni sempre il battiscopa. Queste caratteristiche sono piuttosto prevalenti, ma è importante sapere che, nonostante la somiglianza, esistono diversi tipi di Pombagira.

Conoscere i principali tipi di Pombagira

Maria Padilha – Oltre a risolvere problemi sentimentali, Maria Padilha è anche la protettrice delle prostitute. Lei è la regina degli incroci, i cabaret e la veste rossa e nera. 

Zingaro – A lui non piacciono le convenzioni, ama la libertà e scaccia gli spiriti ossessivi. Di tutti i tipi di Pombagira, ha un grande dono di chiaroveggenza e la trasferisce ai suoi medium. Indossa un foulard, bigiotteria, lunghi vestiti rossi con accenti dorati e gialli, una rosa sulla scollatura e un pugnale nascosto sotto la gonna.

sette incroci – Questo è uno dei tipi più famosi di Pombagira. I suoi colori sono il rosso, il nero, il miracolo e il viola. I suoi simboli sono il pugnale, il tridente con sette punte e il rasoio. Ama bere whisky e mangiare galli da combattimento e grazie alla sua storia di vita si rivolge a persone che subiscono ingiustizie e falsità. 

Sette gonne – Entità che lavora sia su questo piano che sul piano spirituale, quando richiesto. Aiuto in questioni legate all’amore, ai soldi, alla salute e al lavoro. Indossa in realtà sette gonne sovrapposte e un colletto a sette giri, ama bere champagne nel calice e indossa il rosso. 

ragazza – Tra tutti i tipi di Pombagira la ragazza è una delle più diverse e intriganti. Si presenta con una ragazza, dal momento che si è disincarnato prima di raggiungere l’età di 14 anni. Protegge le ragazze che subiscono violenze fisiche e sessuali. 
Gli piace lavorare e viene ogni volta che viene chiamato. I suoi medium hanno quasi sempre soci più giovani. Ama il rosso, il nero e il giallo, beve champagne senza alcool e fuma sigarette.

Maria Mulambo – Lei è sempre sensuale, seducente e ama vestirsi molto bene. Ha un temperamento gentile e preferisce le bevande più dolci e morbide come vino, liquore, sidro ecc. Entità molto legata al lusso, alla luminosità e a tutto ciò che spicca.Induce carità ed è estremamente gentile. Il suo colore è nero e oro, di solito porta vestiti semplici. Ama bere vino rosato, champagne e martini rossi, fuma, ei suoi simboli sono il pugnale, i gatti neri e trident, proteggono le donne che soffrono nel rapporto.

origini di ferragosto

Pubblicato 27/07/2018 da cartomanziaeritualibyrosy

Le vere origini del Ferragosto”

Risultati immagini per imperatore augusto

La parola Ferragosto deriva dal latino, Feriae Augusti, la festa pagana, introdotta in onore dell’imperatore romano Augusto, con cui, dal primo giorno del mese di agosto si celebrava la raccolta dei cereali.
. Anticamente, in questo giorno ci si scambiavano regali, accompagnando questo scambio con l’augurio Bonas ferias consuales; quando il sesto mese dell’anno romano venne intitolato a Cesare Augusto la formula mutò in Bonas ferias augustales, un augurio simile al nostro “Buon Ferragosto”. Infatti fu proprio l’imperatore a decidere di riunire in un unico periodo estivo tutto un complesso di festeggiamenti, i quali venivano chiamate Feriae Augustii o Feriae Augustalis ossia “Feste di Augusto”.
Successivamente la ricorrenza coincise con la festa dell’Assunta e la tradizionale festa di mezza estate prese una piega prevalentemente religiosa. Infatti, in questa occasione, si svolgevano spettacolari processioni notturne durante le quali veniva trasportata l’antica immagine del Salvatore, in un percorso che partiva dalla cappella di San Lorenzo in Laterano, oggi all’interno del santuario della Scala Santa per arrivare fino alla basilica di Santa Maria Maggiore. L’immagine di Cristo, proclamata Acheropita, cioè non dipinta da mano umana, ma secondo la tradizione dagli angeli, veniva prelevata dal papa in persona nella sera del 14 agosto e deposta su una portantina che avrebbe attraversato la città alla luce delle fiaccole.

Secondo una leggenda, nel corso di una di queste processioni papa Leone IV sconfisse un mostruoso basilisco che si era installato in una grotta nei pressi della chiesa di Santa Lucia in Orfeo, poi Santa Lucia in Selci. La processione venne soppressa intorno alla seconda metà del secolo XVI. Successivamente il Ferragosto romano fu legato a riti profani come le corse dei cavalli, i combattimenti dei tori. Ci furono anche giochi particolarmente incivili come gli “strappacolli alli paperi” che furono aboliti dal pontefice Innocenzo XI, nel 1681.

Incenso di Cleopatra per sedurre

Pubblicato 21/08/2017 da cartomanziaeritualibyrosy

Care lettrici, ecco a voi un profumo erotizzante  da realizzare per far impazzire il vostro partner.

In qualsiasi luna….qualsiasi

Occorrente:

.ridacee radice,
.polvere di legno di sandalo,
.radice di iris,
.foglie o radice di patchouli,
.mirra,
.incenso,
.segatura
.salnitro.

Mescolate tutto…mettete in un vaporizzatore e spruzzatevene…

Utilizzate il profumo spruzzandone un po nella vostra camera da letto, una mezz’ oretta prima di ricevere chi volete.Se invece avete un appuntamento (a sfondo sessuale sia inteso) fuori casa spruzzatene un bel po prima di recarvi al vostro incontro.

Buon lavoro, vostra RSOY.

Per Legare L’innamorato

Pubblicato 15/03/2017 da cartomanziaeritualibyrosy

 

Acquistate 1 m di nastro rosso, e di sera tra’ la mezzanotte e l’ una bisogna guardare verso il cielo e bisogna recitare questa frase:

3 STELLE VEDO IN CIELO, QUELLA DI GESU’,4 QUESTO NASTRO ALLA MIA GAMBA ATTACCO, PERCHE’ (PRONUNZIARE IL NOME DI LUI O LEI) NON POSSA NE’ MANGIARE NE’ BERE NE’ RIPOSARE SE NON SIA VICINA A ME.

Si ripetono le parole rituali per 3 volte  di seguito , si fanno 7 nodi con il nastro ed infine l osi avvolge alla gamba.Si faccia attenzione di non levarlo fino a quando non incontrerete l’ oggetto dei vostri desideri e a non farlo vedere da nessuno.

Dopo l’ incontro, toglierete il nastro, lo brucerete e seppellirete i resti sotto ad un albero secolare oppure in una piantina fiorita.

 

Buon lavoro, ROSY.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: