CANDELA ROSSA

Tutti gli articoli con tag CANDELA ROSSA

Rituale della Sigaretta per fare innamorare una donna/uomo

Pubblicato 20/08/2019 da cartomanziaeritualibyrosy

occorrente:

  • Una candela rossa
  • Un penna rossa
  • Una sigaretta
  • Un sacchettino di stoffa rosso
  • Uno smeraldo

procedimento:

  1. Accendi la candela rossa.
  2. Scrivi con la penna rossa sulla sigaretta dall’alto verso il basso il nome della donna /UOMO che vuoi fare innamorare.

  1. Alza la sigaretta verso il cielo e recita questa formula: ” Se contro di me si accampa un esercito, il mio cuore non teme; se contro di me divampa la battaglia, anche allora ho fiducia. Gli spiriti dell’aria comandano il tuo cuore (nome della donna che vuoi fare innamorare). Nel nome di Seth tu sei mia! Mia! Mia! Solo mia! Solo mia! Solo mia! Nel nome di Seth (nome) tu sei solo mia!”
  2. Accendi la sigaretta e fumala pensando intensamente alla donna/uomo che vuoi che si innamora di te.
  3. Lascia che la candela si consumi e raccogli i residui e il mozzicone della sigaretta dentro il sacchettino di stoffa rosso.
  4. Inserisci dentro il sacchettino di stoffa lo smeraldo e chiudilo.
  5. Nascondi il sacchettino dentro la casa della donna/UOMO che vuoi fare innamorare, oppure sotterralo vicino alla sua abitazione.

un abbraccio…ROSY.

Antico Rituale Greco dell’Amore

Pubblicato 28/05/2019 da cartomanziaeritualibyrosy

QUANDO OPERARE:

VENERDI LUNA CRESCENTE

OCCORRENTE:

  • Sette petali di papavero freschi
  • Farina integrale quanto basta
  • Acqua quanto basta
  • Una foto della persona che vuoi fare innamorare
  • Un barattolo di vetro
  • Una candela rossa

PROCEDIMENTO:

  • rilassarti.
    1. Impasta la farina integrale con l’acqua fino ad ottenere una pasta di consistenza morbida, non appiccicosa.
    2. Con l’impasto che hai creato plasma un pane a forma di cuore.
    3. Inserisci uno ad uno i sette petali di papavero dentro il panetto recitando per ognuno questa formula: “Agape Me Agapi Amos! (nome della persona che vuoi fare innamorare) Innamorati di me! Amami intensamente! Desiderami! Agape Me Agapi Amos!”
    4. Cuoci il pane fino a farlo diventare molto secco e abbrustolito.
    5. Metti la foto della persona che vuoi fare innamorare dentro il barattolo di vetro.
    6. Sbriciola il pane dentro il barattolo di vetro recitando questa formula magica per sette volte: “Agape Me Agapi Amos! (nome della persona che vuoi fare innamorare) sette volte innamorato/a di me! Agape Me Agapi Amos!”
    7. Conserva il barattolo sotto il tuo letto per sette notti.
    8. Passati sette giorni getta il pane sbriciolato in un torrente e brucia la fotografia con la fiamma di una candela rossa recitando queste parole: “Agape Me Agapi Amos! Il mio amore è un fuoco e ti divora! Del nostro amore è finalmente giunta l’ora!”

RITO – PER ATTIRARE L’AMORE

Pubblicato 24/04/2017 da cartomanziaeritualibyrosy

Questo rito serve esclusivamente ad attirare l’amore in generale. Dunque non è utile per riavvicinare
una determinata persona.
• Fase lunare: novilunio (Luna Nuova)
• giorno: venerdì (sacro alla dea dell’amore Venere)
• ora: di Venere

 

PROCEDIMENTO:
1. Un’ora circa prima del momento stabilito per compiere il rito, visualizzate intensamente il vostro
desiderio, cioè ottenere l’amore di una persona; fate un bagno o una doccia per purificarvi il corpo e
lo spirito. Preparate l’altare come è vostro solito, con le due candele di porta, l’incenso di Venere, e
al centro dell’altare posate tre candele astrali, una verde, una rosa e una del colore corrispondente al
vostro segno zodiacale.
2. Su tutto tracciate un’ampia croce solare con la mano destra, con piena consapevolezza di ciò che
state facendo.
3. Controllate con l’orologio che il momento fausto sia prossimo. D’ora in poi non dovete essere
disturbati, non interrompete il lavoro magico e rimanete concentrati.
4. Accendete la candela  nera e poi quella bianca.
5. Posizionate l’incenso sul carboncino acceso e mentre si diffonde il fume suonate tre volte il
campanello: (questo atto serve a chiamare i Geni dell’invisibile. )Poi imponete le mani sulle tre
candele astrali e dite ciò (o parole simili scritte magari da voi):
Dei protettori, Dei consolatori che date salute,
scendete su questo altare e illuminatelo
con la vostra luce divina.
Diffondete in questa stanza l’amore,
la forza che sostiene l’universo.
Siate benedetti e propiziate questo mio lavoro magico.
Sempre con la mano destra, tracciate nuovamente una croce solare sulle tre candele consapevoli,
mediante questo gesto, di esorcizzarle. Di nuovo imponete le mani (aperte, indice contro indice) su
di esse e beneditele, dicendo:
Creature di cera, io vi purifico, santifico e benedico
per lo scopo che intendo. Per tutti i poteri che vi do
con le mie mani, portatemi alla realizzazione
del proposito per il quale brucerete.
Siate benedette.
Spargete altro incenso di Venere sul carboncino, consapevoli che la fumigazione porterà nel cosmo
la vostra richiesta; poi passate sul fumo dell’incenso le tre candele astrali.6. Su ognuna di esse con il coltellino incidete il simbolo di venere, versate un po’ d’olio di rose nella
palma della mano sinistra, in esso bagnate leggermente il pollice destro e ungete, delicatamente, le
tre candele nel senso dell’attrazione. Nel corso di questa operazione, dite:
Vi ungo e vi dedico allo scopo inteso.
Con questo olio sigillo in voi la dolce essenza della vita,
affinchè possiate vibrare come entità viventi
che portano i miei desideri agli Dei.
Così sia.
7. Al centro dell’altare disponete (agli angoli di un immaginario triangolo equilatero) la candela rosa
a nord), la candela verde a est e quella vostra a ovest. Inseritele in piccoli porta ceri perchè devono
stare in piedi durante tutto il rito. Accendetele utilizzando la candela-pilota e il bastoncino. Mentre
bruciano, continuate a concentrarvi sullo scopo della vostra magia, sull’imminente arrivo
dell’amore. Subito dopo, invocate il genio di Venere, Anael, pronunciandone il nome tre volte. Al
mondo invisibile fate la vostra richiesta con parole semplici e senza stabilire alcuna scadenza.
8. Disegnate poi su un pezzo di carta con dell’inchiostro verde due cuori vicini, trafitti da un’unica
freccia:
Questo è il sigillo che funge da “condensatore” del vostro desiderio. Osservatelo qualche minuto,
continuando a desiderare; poi bruciatelo sulla fiamma della candela rosa, lasciando cadere le ceneri
attorno ad essa. 9, Continuando a pensare ciò che volete, lasciate bruciare le tre candele astrali quasi
fino alla fine e poi spegnetele con il pollice e l’indice bagnati di saliva. Spegnete le candele di porta.
10. Sotterrate tutti i residui delle candele, del carboncino, dell’incenso e del sigillo.
11. Lasciate agire tranquillamente l’invisibile, senza pensare troppo al fine del lavoro magico. Se lo
avete eseguito correttamente, i buoni risultati si manifesteranno entro i 29 o cinquantotto giorni
successivi (circa un mese lunare o due)

Incantesimo per attirare il grande amore

Pubblicato 20/03/2017 da cartomanziaeritualibyrosy

Cari lettori, in questo post spiegheremo l’ importanza di usare oggetti legati alla dea Afrodite per ricevere favori in amore. Questo bel rituale di matrice wicca ci svelera’ provandolo come  “attirare il grande amore” .

Giorno: Venerdì dopo il tramonto

Luna:primo quarto di luna

Occorrente:

.candela rossa

.fiammiferi

.un bicchiere di acqua (fonte o fiume)

.petali di sei rose rosse

.ago

.un filo rosso di 120 cm circa.

Procedimento:

Tracciate un cerchio magico con il sale.

Accendete la candela e dite:

Brillante di Afrodite, benedici il mio cerchio e carica di energia buona il mio incantesimo

Prendete il bicchiere con la mano sinistra e quella destra mettetela sotto al bicchiere stesso, con il palmo della mano rivolto all’ insu’.

e dite:

“Quest’acqua, di una purezza benedetta e benedetta dalla dea,

benedetta da me e caricata per attirare verso di me il grande amore.”

prendete i petali di rosa, cospargeteli e dite:

“Possa l’amore che ricevo

Essere puro come le mie intenzioni

. Prendi tre petali e mettili da parte. I petali restanti, mettili davanti alla porta. A questo punto, distribuisci i tre petali precedentemente messi da parte e posizionali a terra, tra la porta e il tuo letto.

. Con ago e filo, cuci i petali come se facessi una collana, e per ultimi aggiungi i tre petali che hai sparso per casa, dalla porta al tuo letto.

. Indossa la collana di petali di rosa per tutta la notte, poi lasciala sul tuo cuscino per tutto il mese lunare. Infine, conserva la collana di petali in uno scrigno o una scatola e aspetta l’arrivo del tuo grande amore

Buon lavoro, ROSY.

 

 

rituale di Santa Barbara per amore

Pubblicato 29/01/2016 da cartomanziaeritualibyrosy

 

Un altro modo per pregare Santa Barbara ed ottenere da lei benefici e favori e’ questo..

Si tratta di un vero e proprio rituale completo.

Lo possono fare sia le signore streghe che i maschietti…senza distinzione e torna utile per il ritorno dell’ amato, per una riappacificazione..insomma si lanciano gli auspici affinche’..qualcosa succeda..di matrice VOODOO…

Luna: crescente o piena

occorrente

 

-6 mele rosse (piu’ rosse che potete e per favore non fossilizzatevi su questo mio appunto 🙂  grazie.) –

-Miele di  attrazione -(troverete nel post il procedimento su come poterlo realizzare.)

-glitter oro e argento –

-1 piatto bianco –

1 candela rossa per sette giorni-

– Semi di finocchio-

– incenso di rose rosse-

– La preghiera di Santa Barbara-

Procedimento

1*Il primo passo è quello di preparare il miele di attrazione: procuratevi un po ‘di miele selvatico,

mescolate con zucchero di canna, un po ‘di essenza di vaniglia per la cottura, noce moscata grattugiata e chiodi di garofano. (Mescolare bene gli ingredienti)

**Nota: noce moscata, chiodi di garofano e sostanza devono essere posti in piccole quantità, un cucchiaino al massimo.

PROCEDIMENTO:

2* Posizionare le 6 mele su un piatto formando un cerchio.

3*Su carta bianca con la penna rossa scrivete il vostro nome e il nome della persona amata, insieme con il vostro “comando” (se volete potete semplicemente scrivere il vostro nome con la data di nascita, ed inserire i vostri comandi)

4*posizionate, la carta , al centro del piatto, con una candela di sette giorni sopra. Condire le mele  con miele di attrazione  e poi cospargere con  i glitter e i semi di finocchio.

5* Accendi la candela con il fiammifero, passa quindi l’ incenso rituale per tre’ volte su ogni candela formando un cerchio (un cerchio…un cerchio..un cerchio..per capirci)senso orario va bene.

6*Pregare  Santa Barbara, visualizzando ciò che si desidera….

7*Spegni quindi le candele mai soffiandoci sopra, ma con le dita umide.. seppellire il rituale in un giardino o in un campo..

Buon lavoro, Rosy.

 

INCANTESIMO PER SUSCITARE PASSIONE BY ROSY

Pubblicato 14/10/2013 da cartomanziaeritualibyrosy

L’ intento dell’incantesimo è quello di migliorare il desiderio che prova  la persona appunto che vi sta ‘a cuore  ad un livello molto elevato. Questo rituale ci aiuterà a suscitare il desiderio sessuale nella persona che  amiamo(MA CHE NON RICAMBIA) o nella persona che si desidererebbe avere, o piu’ semplicemente nella persona che vi piace \vi sta’ a cuore, oppure in fidanzati, partner o mariti poco focosi o che hanno perso l’ attrazione, il desiderio nei nostri confronti.

I materiali da utilizzare:

  • Una candela rossa consacrata
  • Tre fili di un colore approssimativo dei capelli dell’ essere  “oggetto” dei nostri desideri
  • Una bottiglia di olio del desiderio
  • Un pezzo di carta

Procedimento:

L’incantesimo deve essere fatto in una notte di Venerdì

1)scaldare x qualche secondo la  candela e prendere i 3 fili di cotone (del colore simile a quello dell’ amato) , se vorrete utilizzare  proprio i capelli dell’ amato va benissimo lo stesso.

2) prendere la candela in mano e comincia a pensare molto forte alla persona in questione  visualizzandola fortemente,. IMMAGINATE CHE VENGA VERSO DI VOI, CON IL FUOCO DEL DESIDERIO, quindi visualizzate quella persona accanto a voi..decidendo in quale atteggiamento volerlo vedere…. (sbizzarritevi care donne…hihhihih.)

3) prendete l’olio e mettetene un po ‘sulle vostre  dita, ungendo  la candela con movimenti accurati e sensuali, come se in quel momento lo steste provocando e continuando ad immaginare voi due insieme in approccio intimo.

4)Con la luce della candela apporterete una  preghiera per il suo amante per far si che lui venga da voi dolce e colmo di desiderio fisico, attrazione per voi.

come questa candela accarezzo

te accarezzo, il tuo amore e il tuo desiderio accarezza me.

spiriti del desiderio venite in  mio aiuto ora.

Poi si dovrebbe scrivere il nome dell’amante tre volte su carta e  bruciare la carta alle fiamme della candela, mentre la carta brucia tranquillamente, dite il nome dell’amante tre volte.

 

BUON LAVORO, ROSY.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: