grano

Tutti gli articoli con tag grano

Bottiglia magica per denaro by Rosy

Pubblicato 12/11/2018 da cartomanziaeritualibyrosy

 

Le bottiglie magiche erano molto comuni nel XVII secolo, vi si conservavano capelli o pezzetti di unghie del destinatario del sortilegio. Più avanti si collocarono dentro le pareti come protezione, e nel secolo XIX si continuò a prepararle. Attualmente si usa un contenitore che si può chiudere bene con il suo tappo di sughero.

LUNA: CRESCENTE  GIORNO MERCOLEDI

OCCORRENTE:

.tre monete dorate,

.tre monete argentate,

-tre monete di rame,

.tre grani di grano,

.tre pezzetti di cannella,

.tre chiodi di garofano

.tre grani di pepe nero.

preparazione

si introducono tutti gli elementi in una bottiglia con il tappo di sughero, si chiude bene e si agita con la mano del potere,(la destra se si è destrimani, la sinistra se mancini.) Questo si deve fare per cinque minuti, mentre si recita la frase del rito:

”Monete e erbe, grani e metalli, aiutatemi affinché aumentino i miei guadagni materiali.” Dopo si lascia la bottiglia magica in un angolo o sopra uno scaffale, mettendole vicino sempre il nostro portafoglio o il borsellino.

BUON LAVORO, ROSY.

incantesimo consolidare un legame d’amore nella coppia byrosy

Pubblicato 30/07/2013 da cartomanziaeritualibyrosy

 

1. Bruciare in un piccolo braciere del ROSMARINO, alle sue fiamme si aggiungeranno due oggetti della coppia (che ne portano odore o sapore, come fazzoletti, tovaglioli, cicche di sigarette…), aggiungendo alla brace ottenuta qualche grano di INCENSO.
Pronunciare ad alta voce il nome delle due persone per tre volte con le parole:

“Che il vostro amore sia caldo
come le fiamme di questo fuoco
e che continui a bruciare
per sempre e non per poco.”

2. Mettere una foto dell’amato/a sotto una candela rossa. Scrivere con un pennarello rosso il suo nome su di un foglietto ed accendere la candela.
Con la mente sgombra da ogni pensiero, pronunciare tre volte il nome della persona amata e bruciare il foglietto sulla fiammella, ed a seguito dire queste parole:

“Come io adesso qui brucio il tuo nome,
che tu per me possa bruciare di passione:
e se lo vogliono gli spiriti del Fato
a loro io chiedo di essere aiutato.”

Poi lasciare che la candela continui a consumarsi totalmente sciogliendosi sulla fotografia, che si lascerà sotto di essa. Quando si sarà spenta, tenere la foto nascosta in un cassetto al buio finché non si avvererà l’incantesimo (da farsi di sera e in luna crescente).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: