FILTRI

Tutti i post nella categoria FILTRI

Buongiorno amici, Nuovo servizio on line (attraverso web-cam di skype/messanger/whatsapp)

Pubblicato 13/11/2018 da cartomanziaeritualibyrosy

Buongiorno amici, Nuovo servizio on line (attraverso web-cam di skype/messanger/whatsapp
Contro le malelingue
Invidia
Negatività
Malocchio 
metodo Acqua, sale e olio.
per info scrivetemi su whatsapp al 348.4347105

Annunci

Le erbe medicinali e magiche da procurarsi durante l’anno

Pubblicato 24/08/2018 da cartomanziaeritualibyrosy

Oggi torneremo a parlare di erbe, in particolare delle erbe in relazione ai mesi dell’anno, poiché ogni periodo dell’anno ci offre una vasta gamma di erbe da procurarci.

Immagine correlataRisultati immagini per RITUALI MAGICI

La magia è pericolosa ed è indispensabile che la strega, o magista, studi e raccolga le proprietà delle seguenti piante. Iniziamo con lo specificare che, le piante magiche vanno protette ed utilizzate in un determinato modo, e ci sono determinati periodo di raccolta per tutte le piante.

Ecco mese per mese quali piante vanno raccolte.

GENNAIO: Bergamotto.

FEBBRAIO: Abete bianco, Abete rosso, Carrubo, Cipollaccio col fiocco, Cipresso, Favagello, Lichene islandico.

MARZO: Asparago, Barba di becco, Borsa di pastore, Bosso, Cappero, Cariofillata, Enula campana, Epilobio, Erica carnicina, Faggio, Farfara, Farfaraccio, Felce florida, Fumaria, Genziana, Lichene pulmonario, Margheriti na, Nocciolo, Olivo, Olmo, Ononide, Pesco, Pino silvestre, Pioppo, Prugno, Quercia, Salice rosso, Sanguinello, Serenella, Viola mammola.

APRILE: Acero, Agrifoglio, Ailanto, Alliaria, Betonica, Betulla, Biancospino, Billeri, Calamo aromatico, Calendula, Carciofo, Castagno, Castagno d’India, Centocchio, Crescione, Efedra, Favagello, Fico d’India, Fitolacca, Fragola, Frangola, Frassino, Gramigna rosSa, Imperatoria, Lapazio, Larice, Ligustro, Lentisco, Manna, Mentastro, Noce, Ontano, Ortica, Primavera, Prugno spinoso, Rovo, Salice bianco, Tamerici, Tarassaco, Tiglio semplice, Valeriana, Viola del pensiero.

MAGGIO:Acetosa, Acetosella, Aglio orsino, Altea, Arancio amaro, Asperula, Bagolaro, Bocca di Lupo, Bugula, Ca momilla, Camomilla romana, Chelidonia, Ciliegio, Cineraria, Cinoglosso, Cinquefoglio, Edera terrestre, Erba roberta, Erba ruggine, Farfaraccio, Fico, Finocchio marino, Fiordaliso, Galega, Malvone, Mestolaccia, Mo rine, Podagraria, Prezzemolo, Pulmonaria, Quercia marina, Rosa canina, Rosa rossa, Rosolaccio, Sambuco, Sanicula, Sedano montano, Senecione, Serenella, Trifoglio fibrino.

GIUGNO:Agrimonia, Amarena, Amorino, Avena, Balsamina, Bocca di leone, Borragine, Camedrio, Camepizio, Capri foglio, Cardiaca, Cardo benedetto, Centinodio, Cicutaria, Cimbalaria, Coclearia, Consolida maggiore, Cre spino, Cuscuta, Dragoncello, Ebbio, Echio, Erisimo, Eucalipto, Eupatorio, Fico d’India, Fragola, Giglio bianco, Ginestrino, Lampone, Ligustro, Malva comune, Malva silvestre, Margherita, Millefoglio, Mirtillo, Mirto, Nepetella, Ortica bianca, Parietaria, Pervinca, Pesco, Pilosella, Pulegio, Risetto, Rosmarino, Ruta, Salcerella, Salvia, Serpillo, Timo, Verbasco, Veronica, Vulneraria.

 

Erbe magiche

Pubblicato 06/12/2017 da cartomanziaeritualibyrosy

Elenco Erbe Essenziali

utilizzi e eventuali sostituti negli Incantesimi:

ALLORO: Purificazione e Forza
Portarne addosso le foglie protegge dalle negativita’, bruciarne le foglie polverizzate purifica gli ambienti.
Sostituti: Lavanda e Iris

 

ANACARDO: Denaro
Impiegato nei riti propiziatori.
Sostituti: Pepe e Prezzemolo

ANANAS: Fortuna e Denaro
Essiccato puo’ essere aggiunto all’acqua del bagno o messo nei sacchetti per attirare la fortuna.
Sostituti: Menta e Riso


ANICE STELLATO: Poteri Psichici
I semi possono essere bruciati come incenso o portati addosso per aumentare i poteri pshichici e favorire il contatto con l’inconscio.
Sostituti: Felce e Mandragola


BASILICO: Amore
Le foglie secche sono usate nei sacchetti e negli incensi.
Il profumo stimola l’amore.
Sostituti: Camomilla e Coriandolo


CANNA DA ZUCCHERO: Amore e Desideri Sessuali
Da sempre usata per stimolare il desiderio sessuale.
Sparpagliata purifica gli ambienti.
Sostituti: Sesamo e Zafferano

GIGLIO: Protezione
Piantato in giardino protegge la casa:
dal male, dai ladri e dalle visite indesiderate.
Sostituti: Pioppo e Valeriana


LIMONE: Amicizia e Purificazione
Ideale per pulire e neutralizzare energie che hanno impregnato
oggetti e gioielli indossati da terzi.
Diluito con acqua allontana qualsiasi vibrazione.
Aggiunto all’acqua del bagno purifica.
Fiori e buccia essiccati vengono aggiunti nei sacchetti d’amore.
Sostituti: Salice e Tasso Barbasso.

Alloro, una delle piante più usate in Magia per le sue innumerevoli qualità:purificazione, successo, protezione. Viene bruciato prima di un rito, polverizzato, per ripulire lo spazio sacro, per scacciare la negatività.
Viene usato anche come talismano contro la povertà, basta prendere tre rametti di alloro e legarli insieme e tenerli in casa, oppure prendere alcune foglie e metterle nel diffusore per farle bruciare pensando ai problemi economici da risolvere.

Anice, viene usato per la protezione e per purificazione. Inoltre portandone qualcuno con sè, dà la misura chiara dei propri limiti e delle proprie capacità.

I chiodi di garofano, sono fiori non ancora sbocciati e sono i fiori di una pianta chiamata Eugenia. Servono per ottenere protezione, denaro, amore. Portati addosso aumentano la sensibilità e la disponibilità verso gli altri.

Iperico, detto anche scacciadiavoli. Erba potentissima, per la protezione e purificazione. E’ quella da usare in ogni caso quando sentite che c’è qualcosa di strano che vi opprime, quando tutto và a rotoli, quando sentite che nonostante gli sforzi, le cose non girano. Si può usare nei bagni, da portare addosso ecc.
La lavanda è un’erba fantastica, ha proprietà veramente grandiose. Viene usata sin dai tempi antichissimi per profumare la biancheria, per augurare felicità, il suo olio viene usato per massaggi contro il mal di testa per la decontrattura dei muscoli. Amo questa pianta perchè nella sua semplicità è completa. Nei sacchettini aiuta ad elevare le vibrazioni di chi la indossa, dona un’aura più leggera, dona amore e purificazione.

Mela, è il frutto della conoscenza, tanto caro alla Dea. A livello esoterico contiene una stella a cinque punte, formata dai semi quindi rappresenta la libertà e la conoscenza che rende liberi. Mangiare una mela vuol dire voler conoscere la verità, sia nel bene che nel male, per avere la libertà di non sceglierlo. Nella magia celtica questo frutto è sacro, ma nella Magia in genere lo è. Addirittura, alcuni mangiano una mela prima di divinare. Avalon è la terra delle mele, ed è anche la terra preferita della Dea.
I suoi semi sono utilizzati per sacchetti d’amore.

La menta è una pianta molto usata in magia, per l’amore, per la salute, per l’attenzione, per la lucidità mentale. Favorisce la guarigione e la purificazione  se bruciata come incenso. Se aggiunta nell’acqua del bagno allontana la negatività.

Come utilizzare le erbe magiche
Le erbe in magia possono essere usate in vari modi. A scopi teraupetici: attraverso la “guarigione popolare” oppure usando delle bambole di stoffa e riempendole di erbe . Possono essere bruciate su incensi, per dare odore o potere al rito. Infine possono essere usate nei sacchetti.

– Per scopi teraupetici
Per guarire una persona con le erbe si ricorre alla medicina popolare, cioé quella che veniva utilizzata un tempo quando non si potevano chiamare medici. Si effettua con l’impiego di determinate erbe in base alle loro propietà teraupetiche (sconsigliata senza l’ausilio di un medico, poiché abbastanza pericolosa per chi non sa bene come trattare le erbe), 

– Durante i rituali, bruciati come incensi
Durante i rituali, per purificare la zona o ampliare il potere è possibile bruciare le erbe. Di solito ci sono delle ricette per gli “incanti” indicanti le “parti” (unità corrispondente a circa mezzo cucchiaino) da inserire sulla carbonella. L’erba o l’incenso che viene a crearsi, viene scelto in base alle propie propietà magiche.

– Sacchetti con erbe magiche
I sacchetti di erbe sono degli amuleti particolari.
Vengono fatti a mano, di solito.

Per crearvi un sacchetto con le erbe da soli vi serve:
-Un pezzo rettangolare di stoffa bianco (o di un colore collegabile all’uso magico.
-Le erbe in base all’uso in magia (es. per purificare: alloro)
Procedimento:
>Piegate il pezzo di stoffa rettangolare a metà, cucite i bordi, rimanendo un’apertura da cui inserire le erbe.
>Inserite le erbe
>Ora potete chiudere il sacchetto con un nastrino, o cucire anche il lato rimasto aperto.

Come vedete la preparazione è semplice. Di solito vengono portati in tasca, nel pertafoglio… Oppure sono disposti nella casa: sotto i cucini, negli angoli, all’uscio della porta.
Inoltre per potenziare il sacchetto possono essere inserite delle pietre, che hanno uno scopo simile. Ora elencherò alcuni sacchetti semplici.

– Sacchetto di erbe per la protezione personale
1 peperoncino
1 chiodo nuovo
foglie di rosmarino

– Sacchetto di erbe per trovare l’amore
1 pezzetto di quarzo rosa
3 boccioli di rosa

– Sacchettino di erbe per la prosperità in generale
3 monetine di rame
1 cristallo di rocca
Capolini di camomilla

Erbe Magiche

ACACIA: Protezione, accrescimento psichico, tiene lontane le negatività.
AGLIO: Protegge la famiglia, favorisce l’armonia.
ALLORO: Propizia la chiaroveggenza e la buona salute.
ARTEMISIA: Scaccia malefici e negatività, sviluppa poteri psichici; il suo infuso viene usato per purificare specchi, sfere e amuleti magici.

ARTIGLIO DEL DIAVOLO: Favorisce i legami d’amore, protegge da esorcismi e malefici.

ASSENZIO: Riduce la carica aggressiva, sviluppa la calma, fortifica corpo e mente.

BARDANA: Favorisce protezione e guarigione; alcune parti della sua radice vengono bruciate per purificare gli ambienti.

BIANCOSPINO: Propizia la fertilità, protegge i bambini (mazzetti dei suoi fiori venivano messi nelle culle).

CORIANDOLO: Sono utilizzati i semi negli incantesimi d’amore e come afrodisiaci; rafforza la volontà.

EDERA: Simboleggia la fedeltà; Gli amuleti fatti con il legno di edera preservano dai cattivi incontri, dalle malattie e favoriscono sonni tranquilli.

ERICA: Propizia la buona salute, la giovinezza e favorisce l’amore; usata come portafortuna e per potenziare amuleti e talismani. Nell’antichità, in alcuni paesi, i suoi ramoscelli venivano utilizzati nelle scope per scacciare gli spiriti magligni mentre si pulivano i pavimenti.

FRESIA: Frena gli eccessi di audacia, aiuta a realizzare le mete prefissate.

GINESTRA: Protegge dagli influssi negativi.

LAVANDA: Propizia il sonno, favorisce la calma e purifica l’aria.

MANDRAGORA: La sua radice costituisce un talismano universale; racchiude in sè tutti i poteri del regno magico. Favorisce l’amore, la salute, la fecondità, la protezione contro qualsiasi influsso negativo.

PEONIA: Arreca coraggio, volontà e fortuna.

TIGLIO: Albero benefico e protettore;i fiori vengono usati per rituali d’amore e per propiziare il sonno ed i sogni.
VERBENA: Purifica, protegge, allontana malinconia e angoscia.
VISCHIO: Pianta sacra ai Druidi; favorisce salute e protezione, propizia fecondità, creatività e fortuna.

buon lavoro. ROSY.

 

Vin Brule’ (per il 31 Ottobre)

Pubblicato 30/10/2017 da cartomanziaeritualibyrosy

Ogni strega che si rispetti dovrebbe conoscere la ricetta base del vin brule’…Nella notte del 31Ottobre potrete festeggiare Mabon con castagne e vin Brule’..(O VINO CALDO OPPURE VINO COTTO)

*Inoltre tenete d’occhio la mia pagina facebook (tarocchi ed esoterismo di ROSY) NELLE PROX ORE PUBBLICHERO’ ALTRE VERSIONI DEL VIN BRULE’.

Occorrente
-1 arancia non trattata
-2 stecche di cannella
– 8 chiodi di garofano
-1 limone non trattato
-1/2 di noce moscata grattata
-1 litro di vino rosso
-200gr di zucchero
Procedimento:
Per preparare il vin brulè preparate tutte le spezie che vi serviranno per la preparazione, quindi tagliate sottilmente la scorza del limone e dell’arancia, senza prendere anche la parte bianca, che renderebbe amara la preparazione . In un tegame di acciaio dai bordi non troppo alti, versate lo zucchero ,
unite la scorza degli agrumi, le spezie e in ultimo versate il vino rosso corposo
Ponete la pentola sul fuoco e portate lentamente a ebollizione: fate bollire a fuoco basso per 5 minuti mescolando fino al completo scioglimento dello zucchero (7); a questo punto avvicinate una fiamma alla superficie del vino, facendo molta attenzione a non scottarvi: l’alcol contenuto nel vino prenderà fuoco, e voi dovete lasciarlo fiammeggiare fino al completo spegnimento (8).
Quando il fuoco si sarà spento, filtrate il vin brulè con un colino a maglie fittissime e servitelo fumante. Buon vin brulè a tutti!

P.S.

Per servire il vin brulè, è consigliabile usare boccali o tazze di ceramica, o di vetro temprato, perchè il vetro di un normale bicchiere potrebbe non reggere all’eccessivo calore e incrinarsi o addirittura spaccarsi immediatamente.

Inoltre, per bollire il vin brulè, non è consigliabile usare pentole antiaderenti

per amore non corrisposto ( per avere risposte in amore)

Pubblicato 03/10/2017 da cartomanziaeritualibyrosy

003

Questa simpatia magica può essere fatto solo da donne. Con le mani pulite, mettete un po di scorza di  jurubeba (oppure olive verdi appena raccolte) in un contenitore con un litro d’acqua. Lasciate che questa miscela macerare per tre giorni, in un luogo che nessuno possa vedere e\o toccare. Passato questo periodo di 3 giorni, filtratene il contenuto e lavatevi la testa con l’  acqua. Non dimenticate di strofinare bene. Solo il giorno dopo potrete lavarvi i capelli normalmente con shampoo . Questa pozione renderà le donne più belle, attirando l’attenzione del vostro amato. Il rituale può essere eseguito durante la luna piena, se si preferisce.

 

Incenso di Cleopatra per sedurre

Pubblicato 21/08/2017 da cartomanziaeritualibyrosy

Care lettrici, ecco a voi un profumo erotizzante  da realizzare per far impazzire il vostro partner.

In qualsiasi luna….qualsiasi

Occorrente:

.ridacee radice,
.polvere di legno di sandalo,
.radice di iris,
.foglie o radice di patchouli,
.mirra,
.incenso,
.segatura
.salnitro.

Mescolate tutto…mettete in un vaporizzatore e spruzzatevene…

Utilizzate il profumo spruzzandone un po nella vostra camera da letto, una mezz’ oretta prima di ricevere chi volete.Se invece avete un appuntamento (a sfondo sessuale sia inteso) fuori casa spruzzatene un bel po prima di recarvi al vostro incontro.

Buon lavoro, vostra RSOY.

preparare olio fai da te 24 giugno

Pubblicato 20/06/2017 da cartomanziaeritualibyrosy

728px-be-a-witch-step-5

(io ne ho creato uno mio,preparato con delle erbe colte la notte di san giovanni,tra il 23 ed il 24 giugno,)ho infuso nell olio puro le erbe( iperico,lavanda,rose,verbena)

Ungetevi di questo olio prima di un incontro amoroso…il risultato sara’ strabiliante…un abbraccio…notte.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: